La risonanza magnetica elastografica (MRE) è un nuovo modo per esaminare i tessuti. Funziona combinando la RMN con onde sonore per creare una mappa visiva (elastogramma), che mostra la rigidità dei tessuti del corpo. La risonanza magnetica elastografica è utilizzata per rilevare l’indurimento del fegato causato da molti tipi di malattie epatiche croniche. La MRE […]

La tomografia ad emissione di positroni (PET) è un esame  che aiuta a rivelare come i tessuti e gli organi funzionano. Una scansione PET utilizza un farmaco radioattivo detto anche tracciante per mostrare  attività negli organi e nei tessuti.  Il tracciante può essere iniettato, ingerito o inalato, a seconda di quale organo o tessuto deve […]

Il termine esofagite si riferisce all’infiammazione che può interessare i tessuti dell’esofago, ovvero il l’organo a forma cilindrica  che trasporta il cibo dalla bocca allo stomaco. Un paziente affetto da esofagite, può accusare dolore, difficoltà nella deglutizione e dolore toracico. Tra le cause di esofagite possiamo ricordare l’eccesso di acidi dello stomaco che rientrano  in […]

La difterite è una grave infezione batterica che colpisce di solito le mucose del naso e della gola. La difterite causa tipicamente mal di gola, febbre, ingrossamento delle ghiandole linfatiche e debolezza. Ma il segno distintivo è la sotanza grigia che copre la parte posteriore della gola, che può bloccare le vie respiratorie (pseudomembrane difteriche). […]

La poliomielite è una malattia virale contagiosa che nella sua forma più grave provoca  paralisi, difficoltà di respirazione e talvolta porta il paziente al decesso. Negli Stati Uniti, l’ultimo caso di poliomielite naturale è avvenuto nel 1979, in Italia nel 1982. Oggi, nonostante una concertata campagna di eradicazione globale, il poliovirus continua a colpire adulti […]