Home » Integratori » Pagina 2

Integratori

Coenzima Q10 : effetti, studi e ricerche

Il Coenzima Q10 (CoQ10) è prodotto dal corpo umano ed è necessario per il funzionamento di base delle cellule. I livelli di CoQ10 sono portati a diminuire con l’età ed essere bassi nei pazienti con alcune malattie croniche come malattie cardiache, distrofia muscolare, morbo di Parkinson, cancro, diabete e HIV / AIDS. Alcuni farmaci potrebbero anche abbassare i livelli di CoQ10.

I livelli di CoQ10 nel corpo può essere aumentati tramite l’assunzione di integratori CoQ10, anche se non è chiaro quanto la sostituzione sia vantaggiosa.

Il CoQ10 è stato utilizzato, raccomandato, o studiato per numerose condizioni, ma rimane controverso come trattamento in molti settori.

Prove scientifiche e ricerche

Carenza di coenzima Q10

Il coenzima Q10 è normalmente prodotto dal corpo umano, anche se una carenza può verificarsi in pazienti con compromissione della biosintesi CoQ10 a causa di gravi disturbi metabolici o mitocondriali. A seconda della causa della carenza di CoQ10, l’integrazione o l’aumentata assunzione di CoQ10 con vitamine e minerali può essere efficace.

Pressione sanguigna alta (ipertensione)

Ricerche preliminari suggeriscono che il CoQ10 provoca piccole riduzioni della pressione arteriosa (sistolica e diastolica possibilmente). Bassi livelli ematici di CoQ10 sono stati trovati in persone con ipertensione, anche se non è chiaro se la deficienza di Q10 sia una delle cause della pressione alta.

coq101.jpg

Leggi tutto »Coenzima Q10 : effetti, studi e ricerche