Home » Integratori

Integratori

Vitamina E : studi e dosaggi

La vitamina E è una vitamina liposolubile con proprietà antiossidanti. La vitamina E, esiste in otto forme diverse (isomeri): alfa, beta, gamma-e delta-tocoferolo e alfa-, beta-, gamma-e delta-tocotrienoli. L’Alfa-tocoferolo è la forma più attiva nell’uomo.

Supplementi di vitamina E sono disponibili in forme naturali o sintetiche. Le forme naturali sono di solito etichettate con la lettera “d” (per esempio, d-gamma-tocoferolo), mentre le forme sintetiche sono etichettate “DL” (ad esempio, dl-alfa-tocoferolo).

Gli alimenti che contengono vitamina E sono le uova, i cereali fortificati, frutta, verdure a foglia verde (come gli spinaci), carne, noci, oli di noce, pollame, oli vegetali (mais, semi di cotone, di cartamo, soia, girasole), olio di argan, olio di oliva , olio di germe di grano e cereali integrali. Cottura e conservazione possono distruggere alcune delle vitamina E negli alimenti.

La vitamina E è stata proposta per la prevenzione o il trattamento di numerose condizioni di salute, spesso sulla base delle sue proprietà antiossidanti. Tuttavia, a parte il trattamento del deficit di vitamina E (che è raro), non è chiaramente dimostrato che la supplementazione di vitamina E al di là della dose raccomandata giornaliera possa dare benefici. C’è una ricerca in corso sul suo utilizzo in numerose malattie, in particolare cancro e malattie cardiache.

Sono state sollevate preoccupazioni circa la sicurezza di supplementazione di vitamina E, specialmente in dosi elevate. È stato proposto un aumento del rischio di sanguinamento, in particolare nei pazienti che assumono farmaci per fluidificare il sangue come il warfarin, eparina o aspirina, e nei pazienti con deficit di vitamina K.

Ricerche scientifiche

Questi usi sono stati testati su animali o persone. Sicurezza ed efficacia non sono sempre state dimostrate. Alcune di queste condizioni sono potenzialmente gravi e dovrebbero essere valutate da un operatore sanitario qualificato.

vitamina E.jpeg

Leggi tutto »Vitamina E : studi e dosaggi