Home » Archivi per Marzo 2014

Marzo 2014

Tomografia a emissione di fotone singolo (SPECT)

Ultimo Aggiornamento 15 Marzo 2014

Una Tomografia a emissione di fotone singolo (SPECT)  consente al medico di analizzare la funzione di alcuni organi interni. Una scansione SPECT è un  test di medicina nucleare, il che significa che per eseguirlo viene utilizzata una sostanza radioattiva e una telecamera speciale per creare immagini 3-D.

I test di imaging classici come i raggi  X, possono mostrare le strutture all’interno del corpo come aspetto, una scansione SPECT produce immagini che mostrano come gli organi funzionano. Per esempio, una scansione SPECT può mostrare come lavora il flusso di sangue al cuore o quali aree del cervello sono più attive o meno attive.

Gli usi più comuni della SPECT sono per diagnosticare o monitorare disturbi cerebrali, problemi cardiaci e disturbi ossei.

Disturbi cerebrali

La SPECT può essere utile per determinare quale parti del cervello sono stati colpiti da:

  • Demenza
  • Vasi sanguigni ostruiti
  • Convulsioni
  • Epilessia
  • Lesioni alla testa

Tomografia a emissione di fotone singolo .jpg

Leggi tutto »Tomografia a emissione di fotone singolo (SPECT)