Emoglobina bassa : cause e malattie

Ultimo aggiornamento 20 gennaio, 2018 at 04:00 pm

L’emoglobina (Hb) è la proteina presente nei globuli rossi che trasporta l’ossigeno. Un basso valore dell’emoglobina è una concentrazione inferiore alla media delle proteine ​​di emoglobina che trasportano l’ossigeno nel sangue. Un basso numero di emoglobina è generalmente definita come meno di 13,5 grammi di emoglobina per decilitro (135 grammi per litro) di sangue per gli uomini e meno di 12 grammi per decilitro (120 grammi per litro) per le donne. Nei bambini, la definizione varia con l’età e il sesso. La soglia varia leggermente tra le pratiche mediche.

Link sponsorizzati

Un basso valore di emoglobina è spesso rilevato durante un comunissimo esame del sangue. In molti casi, il valore è solo leggermente inferiore al normale, non è considerato significativo e non causa sintomi. Un basso valore dell’emoglobina può anche essere causato da una anomalia o malattia. In queste situazioni,  è indicato come anemia.

Cause

Un basso valore dell’emoglobina non è sempre un segno di malattia, può anche essere normale per alcune persone. Le donne in gravidanza comunemente sperimentano questo fenomeno.

Tuttvia, spesso bassi valori di emoglobina possono essere associati a molte malattie e condizioni. Ciò può verificarsi se il corpo produce meno globuli rossi del solito, se il corpo distrugge i globuli rossi più velocemente di quanto possano essere prodotti, o se si verificano perdite di sangue.

Emoglobina bassa

Malattie e condizioni che possono causare una ridotta produzione di globuli rossi possono includere:

  • Anemia aplastica
  • Cancro
  • Alcuni farmaci, come i farmaci per l’infezione da HIV e farmaci chemioterapici per il cancro
  • Cirrosi
  • Linfoma di Hodgkin (la malattia di Hodgkin)
  • Ipotiroidismo
  • Anemia da carenza di ferro
  • Malattie renali
  • L’avvelenamento da piombo
  • Leucemia
  • Il mieloma multiplo
  • Le sindromi mielodisplastiche
  • Il linfoma non-Hodgkin
  • Anemia da carenza di vitamine

Malattie e condizioni che causano una anormale eliminazione dei globuli rossi :

  • Ingrossamento della milza (splenomegalia)
  • Porfiria
  • Anemia falciforme
  • Talassemia
  • Vasculite

Un basso valore  può anche essere dovuto alla perdita di sangue, che può verificarsi a causa di:

  • Sanguinamento da una ferita
  • Sanguinamento nel tratto digestivo o nel tratto urinario
  • Frequenti donazione di sangue
  • Periodi mestruali pesanti
  • Epistassi

Quando andare dal medico

Un basso valore dell’emoglobina è spesso scoperto durante un esame emocromocitometrico completo.

In caso di segni e sintomi dati dai liveli bassi emoglobina, prendere un appuntamento con il medico. Segni e sintomi possono includere:

  • Battito cardiaco più veloce del normale
  • Fatica
  • Sensazione di fiato corto
  • Mancanza di energia durante le attività abituali
  • Pelle e gengive pallide

Il medico può consigliare un esame emocromocitometrico completo per determinare se i livelli di emoglobina sono normali o se i sintomi sono causati da d’altro.

Referenze »

Schrier SL. Approccio al paziente adulto con anemia. http://www.uptodate.com/index. Consultato il 4 aprile 2012.
McPherson RA, et al. La diagnosi clinica di Henry e la gestione da metodi di laboratorio. 22 ° ed. Philadelphia, Pa.: Saunders Elsevier; 2011. Consultato il 4 aprile 2012.
Hussein M, et al. Approccio al anemia. Malattia-un-mese. 2010; 56:449.

Link sponsorizzati

Dr. Roberto Marino

Il Dr. Roberto Marino laureato in Medicina e Chirugia, ha eseguito la revisione e gli aggiornamenti. di questo articolo. Si ricorda che le informazioni contenute in questo sito non devono mai sostituire il rapporto con il proprio medico, si raccomanda di chiedere sempre al medico o allo specialista, e di utilizzare quanto letto su questo sito al solo ed unico scopo informativo!

Lascia un commento

avatar