Dolore all’inguine maschile

Ultimo aggiornamento 15 gennaio, 2018 at 03:46 pm

Il dolore all’inguine è localizzato nella zona all’interno della parte superiore della coscia dove si incontra con l’addome. La causa più comune di dolore all’inguine è a causa di muscoli, tendini o legamenti, soprattutto negli atleti che praticano sport come hockey e calcio.

Link sponsorizzati

Il dolore all’inguine può verificarsi subito dopo un infortunio, o di dolore può arrivare gradualmente in un periodo di settimane o addirittura mesi. Il dolore all’inguine può essere aggravato da un uso continuato della zona lesa.

Cause

Meno comunemente, una lesione ossea o frattura, un ernia o anche calcoli renali possono causare dolore all’inguine. Anche se il dolore al testicolo e il dolore all’inguine sono diversi, un problema al testicolo a volte può causare dolore che si diffonde nella zona inguinale.

Cause dirette e indirette di dolore inguinale possono includere:

  • Necrosi avascolare (necrosi del tessuto osseo a causa del flusso sanguigno limitato)
  • Frattura da avulsione
  • Borsite (infiammazione delle articolazioni)
  • Epididimite (infiammazione dei testicoli)
  • Idrocele (gonfiore dello scroto)
  • Ernia inguinale
  • Calcoli renali
  • Strappo muscolare

 

Dolore all'inguine maschile.jpg

  • Parotite
  • Orchite (testicolo infiammato)
  • Testicolo retrattile (testicolo che si muove tra lo scroto e l’addome)
  • Artrosi
  • Nervo schiacciato
  • La sindrome del piriforme
  • Sciatica
  • Distorsioni e stiramenti
  • Masse scrotali
  • Spermatocele (accumulo di liquido nel testicolo)
  • Fratture da stress
  • Ingrossamento dei linfonodi
  • Tendinite
  • Cancro del testicolo
  • Torsione testicolare (testicolo ritorto)
  • Infezione del tratto urinario (UTI)
  • Varicocele (vene dilatate nello scroto)

Quando andare dal medico

Contattare immediatamente un medico o andare al pronto soccorso se si dispone di:

  • Dolore all’inguine e alla schiena, addome o dolore al petto
  • Improvviso e grave dolore al testicolo
  • Dolore al testicolo accompagnato da nausea, febbre, brividi o sangue nelle urine

Pianificare una visita dal medico se si hanno:

  • Dolore all’inguine di media o grave entità
  • Dolore all’inguine che non migliora con il trattamento a casa entro pochi giorni
  • Lieve dolore al testicolo che dura più di un paio di giorni
  • Un nodulo o gonfiore attorno a un testicolo
  • Intenso dolore intermittente lungo la parte inferiore dell’addome (fianco), che può irradiarsi lungo l’inguine e nel testicolo
  • Sangue nelle urine

Consigli

Se il dolore inguinale è causaoa da una distorsione, queste misure di auto-cura possono aiutare:

  • Prendere un antidolorifico come l’ibuprofene (Advil, Motrin, altri) o acetaminofene (Tylenol, altri).M
  • ettere un impacco di ghiaccio sulla zona dolorante per 20 – 30 minuti 2-4 volte al giorno. Mai mettere il ghiaccio a contatto con la pelle

Referenze »

Sherman V, et al. Ernia sport. In: Brunicardi FC, et al. Principi di Schwartz di Chirurgia. 9 ° ed. New York, NY: McGraw-Hill, 2010. http://www.accessmedicine.com/content.aspx?aID=5031383. Consultato il 21 Dicembre 2010.
Ferrri FF. Dolore all’inguine, paziente attivo. In: Ferri FF. Clinical Advisor di Ferri 2011. Philadelphia, Pa. Mosby Elsevier; 2010. Consultato il 22 dicembre 2010.

Link sponsorizzati

Dr. Roberto Marino

Il Dr. Roberto Marino laureato in Medicina e Chirugia, ha eseguito la revisione e gli aggiornamenti. di questo articolo. Si ricorda che le informazioni contenute in questo sito non devono mai sostituire il rapporto con il proprio medico, si raccomanda di chiedere sempre al medico o allo specialista, e di utilizzare quanto letto su questo sito al solo ed unico scopo informativo!

Lascia un commento

avatar