Dermatografia : sintomi, cure e prevenzione

Ultimo aggiornamento 13 gennaio, 2018 at 05:21 pm

La dermatografia è una forma di orticaria che presenta una estrema sensibilità della pelle, e che caratteristicamente permette di “scrivere sulla pelle”. Quando le persone con dermatografia si grattano, la pelle diventa subito irritata e mostra i segni caratteristici dell’orticaria ( i pomfi), o delle linee che sono in rilievo e seguono esattamente il percorso dove si è strofinato o grattato. Questi segni di solito scompaiono entro 30 minuti.

Link sponsorizzati

Le cause della dermatografia sono sconosciute, ma tuttavia si è notato che questo fenomeno viene attivato in alcune persone da infezioni, disturbi emotivi o farmaci come la penicillina.

La maggior parte delle persone con la dermatografia non hanno bisogno di cure. Se i segni ed i sintomi sono particolarmente fastidiosi, il medico può raccomandare farmaci come la difenidramina (Benadryl).

Sintomi

Segni e sintomi della dermatografia possono includere:

  • Linee rosse sulla pelle in rilievo
  • Gonfiore
  • Infiammazione
  • Pomfi
  • Prurito

I segni ed i sintomi possono verificarsi nel giro di pochi minuti dopo essersi grattati, e di solito scompaiono entro 30 minuti. Raramente, si sviluppa più lentamente e dura diverse ore o giorni.

La stessa condizione può durare per mesi o anni.

dermatografia.jpg

Cause

La causa esatta della dermatografia non è chiara. Essa può essere causata da una reazione allergica, ma attulamente un allergene specifico è stato identificato.

Anche cose semplici possono scatenare sintomi di dermatografia. Ad esempio, i vestiti o le lenzuola possono irritare la pelle. A volte, la dermatografia è preceduta da una infezione, forte stress emotivo o farmaci come la penicillina.

Fattori di rischio

La dermatografia può verificarsi a qualsiasi età, ma tende ad essere più comune in adolescenti e giovani adulti. Se si dispone di altre malattie della pelle, come la pelle secca o dermatiti, si può essere più suscettibili a questa condizione. Qualsiasi condizione della pelle che provoca un frequente stimolo a grattarsi può aumentare il rischio.

Complicazioni

La dermatografia è generalmente innocua. Non lascia segni duraturi e spesso causa solo sintomi lievi.

Diagnosi

Il medico può diagnosticare la condizione con un semplice esame fisico. spesso provoca a grattare la pelle con uno strumento( spesso un abbassalingua monouso) per verificare se compaiono i caratteristici sintomi

Trattamenti e cure

I sintomi di solito scompaiono da soli, e il trattamento in genere non è necessario. Tuttavia, se la condizione è grave o fastidiosa, il medico può raccomandare farmaci antistaminici come la difenidramina (Benadryl), fexofenadina (Allegra) e cetirizina (Zyrtec).

Prevenzione

Per ridurre il disagio e prevenire i sintomi della dermatografia, seguire i seguenti suggerimenti:

  • Evitare di irritare la pelle. Evitare l’uso di saponi aggressivi sulla pelle. Non indossare indumenti che possono indurre prurito, come la lana. Docce o bagni caldi possono peggiorare i sintomi.
  • Non graffiare la pelle. Cercare di evitare di grattare la pelle.
  • Mantenere la pelle idratata. La pelle secca tende a prudere. Mantenere la pelle idratata usando lozioni e creme.

Referenze »

Habif TP. Clinica Dermatologia: una guida di colore di Diagnosi e Terapia. 5th ed. Edimburgo, Regno Unito, New York, NY: Mosby Elsevier, 2010. Consultato il 4 Ottobre, 2012.
Kliegman RM, et al. Nelson Textbook of Pediatrics. 19a ed. Philadelphia, Pa.: Saunders Elsevier, 2011. http://www.mdconsult.com/das/book/body/208746819-6/0/1608/0.html. Consultato il 4 Ottobre, 2012.
Dadi JP, et al. Urticarias fisiche. http://www.uptodate.com/index. Consultato il 4 Ottobre, 2012.
Goldsmith LA, et al., Eds. Fitzpatrick Dermatologia in Medicina Generale. 8a ed. New York, NY: The McGraw-Hill Companies, 2012. http://www.accessmedicine.com/resourceTOC.aspx?resourceID=740. Consultato il 4 Ottobre, 2012.
Adkinson NF, et al. Allergia Middleton: Principles and Practice. 7a ed. Philadelphia, Pa.: Mosby Elsevier, 2009. Consultato il 4 Ottobre, 2012.

Link sponsorizzati

Dr. Roberto Marino

Il Dr. Roberto Marino laureato in Medicina e Chirugia, ha eseguito la revisione e gli aggiornamenti. di questo articolo. Si ricorda che le informazioni contenute in questo sito non devono mai sostituire il rapporto con il proprio medico, si raccomanda di chiedere sempre al medico o allo specialista, e di utilizzare quanto letto su questo sito al solo ed unico scopo informativo!

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
Evelin Recent comment authors
più nuovi più vecchi più votati
Evelin
Ospite
Evelin

Ho 43 anni ecda 2013 che soffro di disturbi dermografia ho fatto tantissimi esami per nn avere la causa ke si scaturisce forte prurito con bruciore uff