Collasso da calore: Primo soccorso

Ultimo aggiornamento 21 gennaio, 2018 at 09:27 pm

Il collasso da calore è una delle sindromi legati al calore, che variano in gravità, da lievi crampi da calore ad una condizione potenzialmente pericolosa per la vita.

Link sponsorizzati

Segni e sintomi di esaurimento da calore spesso iniziano improvvisamente, a volte dopo l’esercizio fisico eccessivo, sudorazione abbondante, e idratazione inadeguata. Segni e sintomi sono simili a quelli di shock e possono includere:

  • Sensazione di svenimento o capogiro
  • Nausea
  • Sudorazione pesante
  • Rapido battito cardiaco ma debole
  • Bassa pressione sanguigna
  • Cute fredda, umida e pallida
  • Febbricola
  • Crampi da calore
  • Mal di testa
  • Fatica
  • Urine di colore scuro

collasso da calore primo soccorso.jpg

Se si sospetta un collasso da calore:

  • Prendere la persona colpita dal malore e portarla in un luogo fresco
  • Stendere la persona verso il basso e sollevare le gambe ei piedi leggermente.
  • Allentare o rimuovere gli indumenti della persona che possono essere troppo stretti
  • Far bere acqua fresca o un’altra bevanda non alcolica senza caffeina. Solo se cosciente
  • Raffreddare la persona con spugnature con acqua fredda o un ventaglio.
  • Monitorare con attenzione la persona. Il Collasso da calore può diventare rapidamente un colpo di calore.
  • Chiamare il 118 se la condizione della persona peggiora, soprattutto se sviene, è in stato confusionale, ha convulsioni, o febbre di 40 ° C o superiore con altri sintomi.

Referenze »

Cosa fare in caso di emergenza: le malattie legate al calore. American College of Emergency Physicians. Consultato il 23 febbraio, 2012.
Ishimine P. malattia di calore (diversi dal colpo di calore) nei bambini. http://www.uptodate.com/index. Consultato il 23 febbraio, 2012.
Lo stress da calore. Centri per il Controllo e la Prevenzione. http://www.cdc.gov/niosh/topics/heatstress. Consultato il 23 febbraio, 2012.
Ferri FF. Consulente clinico Ferri 2012: 5 libri in 1. Philadelphia, Pa.: Mosby Elsevier, 2012. Consultato il 23 febbraio, 2012.

Link sponsorizzati

Dr. Roberto Marino

Il Dr. Roberto Marino laureato in Medicina e Chirugia, ha eseguito la revisione e gli aggiornamenti. di questo articolo. Si ricorda che le informazioni contenute in questo sito non devono mai sostituire il rapporto con il proprio medico, si raccomanda di chiedere sempre al medico o allo specialista, e di utilizzare quanto letto su questo sito al solo ed unico scopo informativo!

Lascia un commento

avatar