Radiochirurgia Gamma Knife


La radiochirurgia Gamma Knife è un tipo di radioterapia utilizzata per il trattamento di tumori e altre anomalie nel cervello.

Link sponsorizzati

Nella radiochirurgia Gamma Knife, attrezzature specializzate concentrano quasi 200 piccoli fasci di radiazioni su un tumore o su un’altra destinazione.

La precisione dei risultati dati dalla radiochirurgia Gamma Knife dimostrano un minimo danno ai tessuti sani circostanti il ​​bersaglio. In alcuni casi, la radiochirurgia Gamma Knife può avere un minor rischio di effetti collaterali rispetto ad altri tipi di radioterapia. Inoltre, la radiochirurgia Gamma Knife è spesso un’opzione più sicura di quanto non sia la chirurgia del cervello tradizionale.

La Gamma Knife è di solito una terapia che viene completata in un solo giorno.

La Radiochirurgia Gamma Knife è spesso una valida alternativa alla chirurgia standard del cervello (neurochirurgia), che richiede incisioni nel cranio e membrane che circondano il tessuto cerebrale ed il cervello. Questo tipo di trattamento con radiazioni viene solitamente eseguito quando:

  • Un tumore o di altre anomalie nel cervello sono troppo difficili da raggiungere con la neurochirurgia standard
  • Una persona non è abbastanza sana per potersi  sottoporre alla chirurgia standard
  • Una persona preferisce un trattamento meno invasivo

Radiochirurgia Gamma Knife.jpg

La Radiochirurgia Gamma Knife è più comunemente usata per trattare le seguenti condizioni:

  • Tumore al cervello. LA Radiochirurgia è utile nella gestione dei piccoli tumori benigni e maligni cerebrali.
  • Danni nel materiale genetico (DNA) delle cellule del tumore. Le cellule perdono la loro capacità di riprodursi e il tumore può gradualmente ridursi.
  • Malformazione arterovenosa (AVM). Le AVMs sono grovigli anormali delle arterie e delle vene nel  cervello. In una AVM, il sangue scorre dalle arterie alle vene, bypassando i vasi sanguigni più piccoli (capillari). Le AVMs potrebbero interferire con il normale flusso di sangue e portare ad emorragie.
  • La radiochirurgia distrugge l’AVM e fa sì che i vasi sanguigni si chiudano nel tempo.
  • Nevralgia del trigemino. La nevralgia del trigemino è un disturbo di uno o entrambi i nervi trigemino. Questo disturbo del nervo causa un invalidante dolore facciale che si percepisce come una scossa elettrica.

Dopo il trattamento, molte persone sperimenterano sollievo dal dolore entro pochi giorni o alcuni mesi.

  • Neuroma acustico. Un neuroma acustico (schwannoma vestibolare), è un tumore benigno che si sviluppa lungo il nervo principale che porta dall’orecchio interno al cervello.

Quando il tumore mette pressione sul nervo, una persona può verificare vertigini, perdita di equilibrio e ronzio alle orecchie (acufene). Quando il tumore cresce, può applicare una pressione meccanica sui nervi che interessano le sensazioni ed il movimento dei muscoli in faccia.

La Radiochirurgia può arrestare la crescita o ridurre al minimo le dimensioni di un neuroma acustico con poco rischio di danni permanenti ai nervi.

  • Tumori ipofisari. I tumori della ghiandola ghiandola pituitaria, possono causare una varietà di problemi. La ghiandola pituitaria controlla gli ormoni nel corpo che controllano varie funzioni, come la risposta allo stress, il metabolismo e la funzione sessuale.

La radiochirurgia può essere utilizzata per ridurre il tumore e ridurre i problemi della regolazione dell’ormone pituitario.

La radiochirurgia Gamma Knife non comporta incisioni chirurgiche, quindi è in genere meno rischiosa della neurochirurgia tradizionale. Nella neurochirurgia tradizionale, si possono avere rischi di complicanze legati all’anestesia, emorragie e infezioni.

Complicazioni

Le complicanze o effetti collaterali sono generalmente temporanei. Essi possono includere:

  • Fatica. Stanchezza e fatica possono verificarsi per le prime settimane dopo la procedura.
  • Gonfiore. Gonfiore nel cervello in corrispondenza o in prossimità del sito di trattamento può causare sintomi come mal di testa, nausea e vomito. Il medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori (farmaci corticosteroidi) per evitare tali problemi o per trattare i sintomi se appaiono.
  • Problemi di cute e capelli. Il cuoio capelluto può essere arrossato, irritato o sensibile. Alcune persone perdono temporaneamente una piccola quantità di capelli.

Raramente, nelle persone possono verificarsi effetti collaterali tardivi, come altri problemi cerebrali o neurologici, anche mesi dopo la radiochirurgia Gamma Knife.

Come prepararsi

  • Non mangiare o bere nulla dopo la mezzanotte la notte prima della procedura.
  • Parlate con il medico e e discutere sui vari farmaci ed integratori che si assumono
  • Indossare abiti confortevoli, il giorno della procedura

Evitare di indossare le seguenti cose durante la procedura:

  • Gioielli
  • Occhiali
  • Lenti a contatto
  • Trucco
  • Smalto per le unghie
  • Protesi
  • Parrucche e posticci

Precauzioni in materia di farmaci e allergie

Informare il medico se:

  • Si stanno assumendo pillole o iniezioni per controllare il diabete
  • Si è allergici ai crostacei o allo iodio, che sono chimicamente correlati alle tinture speciali che possono essere utilizzate durante la procedura
  • Si hanno impiantati dispositivi medici, come un pacemaker, valvole cardiache artificiali, clip da aneurisma, neurostimolatori o stent
  • La radiochirurgia Gamma Knife è solitamente una procedura ambulatoriale, ma l’intero processo richiede più di un giorno.

Prima della procedura

Prima dell’inizio della procedura, viene fissato un telaio leggero attaccato alla testa con quattro perni. Questo telaio  stabilizza la testa durante il trattamento con radiazioni. Durante questo processo:

La testa non viene rasata. Dopo che il telaio viene posizionato, vengono effettuate scansioni del cervello che mostrano la posizione del tumore o altre anomalie.

Il tipo di scansione utilizzata dipende dalla condizione da trattare:

  • Tumori. Le scansioni per i tumori possono comprendere la tomografia computerizzata (TAC) o la risonanza magnetica (MRI).

I medici possono iniettare un colorante in un vaso sanguigno per visualizzare i vasi sanguigni nel cervello ed evidenziare la circolazione del sangue. In alcuni casi, si può effettuare una risonanza magnetica e una TAC.

  • Malformazioni arterovenose (MAV). Gli esami di Imaging per le MAV cerebrali possono includere TAC, la risonanza magnetica, angiografia cerebrale o una combinazione di questi test.
  • Nevralgia del trigemino. Una risonanza magnetica o TAC viene utilizzata per creare immagini di fibre nervose per selezionare un area di destinazione per il trattamento della nevralgia del trigemino.

I risultati delle scansioni cerebrali sosno inseriti in un sistema di pianificazione computerizzato che consente al gruppo di radiochirurgia di pianificare le aree appropriate per il trattamento, dosi di radiazioni e come focalizzare i fasci per trattare le aree. Questo processo di pianificazione può richiedere una o due ore. Durante questo periodo, ci si può rilassare in un’altra stanza, ma il telaio deve rimanere aderente alla testa.

I bambini sono spesso anestetizzati per i test di imaging e durante la radiochirurgia.Agli adulti può essere somministrato un leggero sedativo

Durante la procedura

La procedura può richiedere meno di un’ora o circa quattro ore, a seconda della dimensione e forma del bersaglio. Durante la procedura:

  • Non si sentono le radiazioni.
  • Non si sente alcun rumore dalla macchina.
  • Il paziente è in grado di parlare con i medici attraverso un microfono.

L’effetto del trattamento di radiochirurgia Gamma Knife avviene gradualmente, a seconda delle condizioni da trattare:

  • Tumori benigni. La radiochirurgia Gamma Knife impedisce alle cellule tumorali di riprodursi. Il tumore può ridursi nel corso di un periodo che varia dai 18 mesi a due anni, ma l’obiettivo principale della radiochirurgia Gamma Knife per i tumori benigni è quello di prevenire qualsiasi futura crescita del tumore.
  • Tumori maligni. Questo tipo di tumori possono ridursi più rapidamente, spesso nel giro di pochi mesi.
  • Malformazioni arterovenose (MAV). La radioterapia induce la chiusura dei vasi sanguigni anormali cerebrali. Questo processo può richiedere due anni o più.
  • Nevralgia del trigemino. La radiochirurgia Gamma Knife crea una lesione che blocca la trasmissione dei segnali del dolore lungo il nervo trigemino. Il sollievo dal dolore può richiedere diversi mesi.

Referenze »

Panoramica radiochirurgia stereotassica. Internazionale radiochirurgia Association. http://www.irsa.org/radiosurgery.html. Letta 18 mar 2013.
Intervento chirurgico Gamma Knife. Internazionale radiochirurgia Association. http://www.irsa.org/gamma_knife.html. Letta 18 mar 2013.
Radiochirurgia stereotassica. American Association of Neurological Surgeons. Letta 18 mar 2013.
Chen CC, et al. Radiochirurgia stereotassica cranica. http://www.uptodate.com/home. Letta 18 mar 2013.
La radiochirurgia stereotassica (SRS) e radioterapia stereotassica corpo (SBRT). Radiological Society of North America. http://www.radiologyinfo.org/en/info.cfm?PG=stereotactic. Letta 18 mar 2013.
Malformazioni artero-venose e altre malformazioni vascolari del sistema nervoso scheda sistema centrale. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/avms/detail_avms.htm. Letta 18 mar 2013.
NINDS trigemino nevralgia pagina di informazioni. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/trigeminal_neuralgia/trigeminal_neuralgia.htm. Letta 18 mar 2013.
Schwannoma vestibolare (neuroma acustico) e la neurofibromatosi. National Institute on Deafness e altri disturbi della comunicazione. http://www.nidcd.nih.gov/health/hearing/pages/acoustic_neuroma.aspx. Letta 19 Marzo 2013.
Gamma Knife. Radiological Society of North America. http://www.radiologyinfo.org/en/info.cfm?pg=gamma_knife. Letta 19 Marzo 2013.
NINDS tumori ipofisari pagina di informazioni. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/pituitary_tumors/pituitary_tumors.htm. Letta 19 Marzo 2013.
Kavanagh B, et al. Complicazioni di cranica radiochirurgia stereotassica. http://www.uptodate.com/home. Letta 18 mar 2013.
Un giorno tipico trattamento. Internazionale radiochirurgia Association. http://www.irsa.org/treatment.html. Letta 19 Marzo 2013.
Test diagnostici neurologici e procedure. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/misc/diagnostic_tests.htm. Letta 19 Marzo 2013.

 

Link sponsorizzati