Test del sangue occulto fecale


Il test del sangue occulto fecale, conosciuto anche come FOBT, è un test di laboratorio utilizzato per verificare nei campioni di feci dels angue nasconto (occulto).Il sangue occulto nelle feci può indicare il cancro del colon o polipi nel colon o del retto  anche se non tutti i tumori o polipi sanguinano. Tipicamente, il sangue occulto è passato in tali piccole quantità che può essere rilevato solo attraverso i prodotti chimici utilizzati in un test del sangue occulto fecale.

Link sponsorizzati

Se il sangue viene rilevato attraverso un esame del sangue occulto fecale, possono essere necessari ulteriori test per determinare l’origine del sanguinamento. Il test del sangue occulto fecale può rilevare solo la presenza o l’assenza di sangue. Il test del sangue occulto nelle feci non indica potenziali fonti di sanguinamento.

Perché viene fatto ?

Il medico può raccomandare un test del sangue occulto fecale per:

  • Screening per il cancro del colon. Se si hanno 50 anni o più e si è a rischio medio di cancro al colon, il medico può raccomandare un test del sangue occulto nelle feci ogni anno. In aggiunta, però, potrebbe essere necessario eseguire altri test di screening che permettono al medico di esaminare direttamente il colon.
  • Valutare le possibili cause di una anemia non spiegata. A volte un test del sangue occulto fecale è utilizzato per determinare se è presente il sanguinamento gastrointestinale a causa di un’ulcera sanguinante, che sta contribuendo all’anemia.

 

sangue occulto fecale

Come ci si prepara

Vari alimenti, integratori alimentari e farmaci possono influenzare i risultati di alcuni esami perla rilevazione del sangue occulto fecale, o peggio, possono indicare dei falsi positivi. Per garantire risultati accurati, seguire attentamente le istruzioni del medico.

Per circa tre giorni prima del test, il medico può chiedere di evitare:

  • Alcuni tipi di frutta e verdura, compresi i broccoli e rape
  • Carne rossa
  • Rafano
  • Integratori di vitamina C
  • Antidolorifici, come l’aspirina, ibuprofene (Advil, Motrin, altri)

Che cosa ci si può aspettare

Esistono diversi tipi di analisi del sangue occulto fecale, ognuno con un diverso approccio alla raccolta delle feci. Essi includono:

  • Test al Guaiaco Test del sangue occulto fecale (gFOBT). Si raccolgono un campione di feci da ciascuno dei due o tre movimenti intestinali in un recipiente pulito, di solito preso in giorni consecutivi, e si utilizza quindi un bastoncino applicatore per mettere uno striscio di feci di una determinata area di una carta. Dopo che i campioni sono asciutti,vengono mandati al laboratorio.
  • Flushable o tessuto. È possibile ottenere questo kit in un negozio senza prescrizione medica. Si posiziona il pad o tessuto nella tazza del gabinetto dopo un movimento intestinale, solitamente per tre giorni consecutivi. Le pastiglie cambiano colore quando il sangue è presente.
  • Immunochimico (FOBT o FIT). Questo metodo di raccolta dipendere dal costruttore, ma in genere, si utilizza un cucchiaio speciale o altro dispositivo per raccogliere un campione di feci e conservarla in un contenitore di raccolta che viene fornito con il kit. Il contenitore  viene quindi mandato al laboratorio.

Il test immunochimico , non richiede alcuna restrizione dietetica prima raccolta e il controllo del campione può spesso essere eseguito su un campione di feci casuale.

Per ottenere risultati accurati, è importante portare i campioni in ospedale o in laboratorio quanto prima

Risultati

Il medico esaminerà i risultati del test del sangue occulto fecale per poi condividere i risultati con il paziente.

  • Risultato negativo. Un test del sangue occulto fecale è considerato negativo se il sangue non viene rilevato nei campioni delle feci. Se non si hanno fattori di rischio di cancro del colon, il medico può raccomandare l’attesa di un anno prima di ripetere il test.
  • Risultato positivo. Un test del sangue occulto fecale è considerato positivo se il sangue viene rilevato nei  campioni inviati al laboratorio. Potrebbe essere necessario effettuare ulteriori test, come una colonscopia  per individuare la fonte del sanguinamento.

E’ importante ricordare che i risultati falsi negativi e falsi positivi sono possibili. Alcuni tipi di cancro e la maggior parte dei polipi non sanguinano, questo può portare ad un risultato falso negativo. Allo stesso modo, il sanguinamento occulto può provenire da fonti diverse dal cancro del colon o un polipo, come ad esempio da un ulcera allo stomaco, emorroidi, o anche il sangue ingerito dalla bocca o dal naso.

Referenze »

Test del sangue occulto fecale: Il campione di prova. American Association for Clinical Chemistry. http://www.labtestsonline.org/understanding/analytes/fecal_occult_blood/test.html. Letta 12 aprile 2011.
Fletcher RH. I test per lo screening per il tumore del colon-retto: test delle feci, di imaging radiologico ed endoscopia. http://www.uptodate.com/home/index.html. Letta 12 aprile 2011.
Labianca R, et al. Screening e diagnosi per il cancro del colon-retto: presente e futuro. Tumori. 2010; 96:889.
Linee guida dell’American Cancer Society per la diagnosi precoce del cancro. American Cancer Society. Letta 12 aprile 2011.
Lieberman D. progressi e le sfide in screening del cancro colorettale e di sorveglianza. Gastroenterologia. 2010; 138:2115.
Levin B, et al. Screening e sorveglianza per la diagnosi precoce del cancro del colon-retto e polipi adenomatosi, 2008: Un orientamento comune della American Cancer Society, il Multi-Society Task Force degli Stati Uniti il cancro colorettale, e l’American College of Radiology. Gastroenterologia. 2008; 134:1570.

Link sponsorizzati