Carcinoma a cellule Hurthle - Informazioni Mediche

Carcinoma a cellule Hurthle


Il carcinoma  a cellule di Hurtle è una rara forma di cancro che colpisce la tiroide. La tiroide secerne ormoni che sono essenziali per la regolazione del metabolismo del corpo.

Il carcinoma a cellule Hurthle è anche chiamato carcinoma a cellule Hurthle o carcinoma a cellule oxyphilic ed è uno dei tanti tipi di cancro che colpiscono la ghinadola tiroide

Il carcinoma Hurthle può essere il più aggressivo di tutti i tipi di cancro alla tiroide. Un intervento chirurgico per rimuovere la ghiandola tiroide è il trattamento più comune per questo tipo di cancro.

Sintomi

Segni e sintomi di cancro a cellule di Hurthle possono includere:

  • Un nodulo a crescita rapida nel collo, appena sotto il pomo d'Adamo
  • Dolore al collo o alla gola
  • Raucedine o altri cambiamenti di voce
  • Mancanza di respiro
  • Difficoltà di deglutizione

Questi segni e sintomi non necessariamente significano la presenza di cancro. Essi possono essere indizi di altre condizioni mediche, come l'infiammazione della ghiandola tiroide o un ampliamento non tumorale della tiroide (gozzo).

Cause

Non è chiaro ciò che provoca il cancro a cellule di Hurthle.

I medici sanno che il cancro inizia quando una cellula sviluppa errori nel suo DNA. Il DNA è il materiale genetico che contiene le istruzioni per ogni processo biochimico nel corpo. Quando il DNA è alterato o danneggiato, questi geni potrebbero non funzionare correttamente, causando una crescita cellulare fuori controllo e, infine, formando una massa (tumore) di cellule cancerose (maligno).

 

carcinoma a cellule di Hurtle.jpg

Fattori di rischio

I fattori che aumentano il rischio di sviluppare il cancro a cellule di Hurthle includono:

  • Essere donne
  • L'età avanzata
  • Trattamenti di radiazioni alla testa e al collo

Complicazioni

Possibili complicazioni del cancro delle cellule Hurthle includono:

  • Difficoltà di deglutizione e di respirazione. Ciò si può verificare se il tumore cresce e preme sulla esofago e trachea.
  • Diffusione del cancro. Il carcinoma Hurthle può diffondersi (metastatizzare) ad altri tessuti e organi, rendendo il trattamento più difficile e diminuendo le possibilità di recupero.

Diagnosi

I test e le procedure utilizzate per diagnosticare il cancro delle cellule Hurthle includono:

  • Esame fisico della tiroide. Il medico esaminerà il collo, controllando la dimensione della tiroide per vedere se ci sono linfonodi gonfi.
  • Esami del sangue per controllare la funzionalità tiroidea.
  • Esami di imaging. Esami di imaging possono aiutare il medico a determinare se una crescita anormale è presente nella tiroide. L'ecografia è spesso utilizzata per creare immagini della tiroide. In altri casi, i test di imaging possono includere la tomografia computerizzata (CT), risonanza magnetica (MRI) e la tomografia ad emissione di positroni (PET).
  • La rimozione di un campione di tessuto tiroideo per il test. Se il medico trova un tumore nella tiroide, una biopsia può aiutare a determinare se il tumore è cancerogeno o no.

Trattamenti e cure

Il trattamento per il cancro delle cellule Hurthle può includere:

La totale o quasi totale tiroidectomia è il trattamento più comune utilizzato per il cancro delle cellule Hurthle. Durante questa operazione, tutti o quasi tutta la ghiandola tiroidea è rimossa. Il chirurgo lascia minuscoli bordi del tessuto tiroideo vicino le ghiandole paratiroidee adiacenti per abbassare la probabilità di lesione paratiroidea. Queste piccole ghiandole paratiroidi regolano il livello di calcio del corpo.

Il più grande rischio associato all'operazione è una ferita non intenzionale al nervo laringeo ricorrente, che potrebbe causare raucedine temporanea, permanente o la perdita della tua voce. Altre complicazioni includono danni al paratiroideo, eccessivo sanguinamento e infezioni.

Dopo l'intervento chirurgico per il tumore delle cellule Hurthle, il medico prescriverà la levotiroxina (Levoxyl, Levothroid, altri), che sostituisce l'ormone che non è più in produzione a causa della mancanza della tiroide. Si dovrà assumere questo ormone sintetico per il resto della vita.

Terapia con iodio radioattivo

La terapia con iodio radioattivo comporta il deglutire una capsula che contiene un liquido radioattivo.

La radioterapia utilizzando una capsula contenente iodio-131 radioattivo è spesso prescritta dopo l'intervento per il tumore delle cellule Hurthle. Essa può contribuire a distruggere qualsiasi tessuto tiroideo microscopico che rimane dopo l'intervento chirurgico. A volte, una dose maggiore di iodio radioattivo può essere utilizzata per eliminare eventuali cellule maligne che si sono diffuse in altre parti del corpo.

La terapia con radioiodio può causare effetti collaterali temporanei tra cui mal di gola, secchezza delle fauci, diminuzione sensazioni di gusto,dolore al collo e nausea.

Radioterapia

La radioterapia utilizza raggi di energia ad alta potenza, come ad esempio i raggi X, per distruggere le cellule tumorali. La radioterapia può essere un'opzione se le cellule tumorali rimangono dopo l'intervento chirurgico e il trattamento di iodio radioattivo.

Gli effetti collaterali della terapia includono mal di gola, eruzioni cutanee simil-eritema solare e fatica.

Referenze

Lai SY, et al. Gestione delle neoplasie tiroidee. In: Flint PW, et al. Cummings Otorinolaringoiatria: Head & Neck Surgery. 5th ed. Philadelphia, Pa.: Mosby Elsevier; 2010. Consultato il 28 Dicembre 2011.
Rivisto linee guida di gestione American Thyroid Association per i pazienti con noduli tiroidei e carcinoma differenziato della tiroide. Falls Church, in Virginia: American Thyroid Association. http://thyroidguidelines.net/revised/taskforce. Consultato il 28 Dicembre 2011.
Carcinoma tiroideo. Fort Washington, Pennsylvania: National Comprehensive Cancer Network. http://www.nccn.org/professionals/physician_gls/f_guidelines.asp. Consultato il 28 Dicembre 2011.
Quello che dovete sapere sul cancro della tiroide. National Cancer Institute. http://cancer.gov/cancertopics/wyntk/thyroid. Consultato il 28 Dicembre 2011.



Link sponsorizzati


comments powered by Disqus