Dolore all’inguine maschile


Il dolore all’inguine è localizzato nella zona all’interno della parte superiore della coscia dove si incontra con l’addome.

Link sponsorizzati

Cause

La causa più comune di dolore all’inguine è a causa di muscoli, tendini o legamenti, soprattutto negli atleti che praticano sport come hockey e calcio. Il dolore all’inguine può verificarsi subito dopo un infortunio, o di dolore può arrivare gradualmente in un periodo di settimane o addirittura mesi. Il dolore all’inguine può essere aggravato da un uso continuato della zona lesa.

Meno comunemente, una lesione ossea o frattura, un ernia o anche calcoli renali possono causare dolore all’inguine. Anche se il dolore al testicolo e il dolore all’inguine sono diversi, un problema al testicolo a volte può causare dolore che si diffonde nella zona inguinale.

Cause dirette e indirette di dolore inguinale possono includere:

  • Necrosi avascolare (necrosi del tessuto osseo a causa del flusso sanguigno limitato)
  • Frattura da avulsione
  • Borsite (infiammazione delle articolazioni)
  • Epididimite (infiammazione dei testicoli)
  • Idrocele (gonfiore dello scroto)
  • Strappo muscolare

 

Dolore all'inguine maschile.jpg

  • Parotite
  • Orchite (testicolo infiammato)
  • Testicolo retrattile (testicolo che si muove tra lo scroto e l’addome)
  • Artrosi
  • Nervo schiacciato
  • La sindrome del piriforme
  • Sciatica
  • Distorsioni e stiramenti
  • Masse scrotali
  • Spermatocele (accumulo di liquido nel testicolo)
  • Fratture da stress
  • Ingrossamento dei linfonodi
  • Tendinite
  • Cancro del testicolo
  • Torsione testicolare (testicolo ritorto)
  • Infezione del tratto urinario (UTI)
  • Varicocele (vene dilatate nello scroto)

Quando andare dal medico

Contattare immediatamente un medico o andare al pronto soccorso se si dispone di:

  • Dolore all’inguine e alla schiena, addome o dolore al petto
  • Improvviso e grave dolore al testicolo
  • Dolore al testicolo accompagnato da nausea, febbre, brividi o sangue nelle urine

Pianificare una visita dal medico se si hanno:

  • Dolore all’inguine di media o grave entità
  • Dolore all’inguine che non migliora con il trattamento a casa entro pochi giorni
  • Lieve dolore al testicolo che dura più di un paio di giorni
  • Un nodulo o gonfiore attorno a un testicolo
  • Intenso dolore intermittente lungo la parte inferiore dell’addome (fianco), che può irradiarsi lungo l’inguine e nel testicolo
  • Sangue nelle urine

Consigli

Se il dolore inguinale è causaoa da una distorsione, queste misure di auto-cura possono aiutare:

  • Prendere un antidolorifico come l’ibuprofene (Advil, Motrin, altri) o acetaminofene (Tylenol, altri).
  • Mettere un impacco di ghiaccio sulla zona dolorante per 20 – 30 minuti 2-4 volte al giorno. Mai mettere il ghiaccio a contatto con la pelle

Referenze »

Sherman V, et al. Ernia sport. In: Brunicardi FC, et al. Principi di Schwartz di Chirurgia. 9 ° ed. New York, NY: McGraw-Hill, 2010. http://www.accessmedicine.com/content.aspx?aID=5031383. Consultato il 21 Dicembre 2010.
Ferrri FF. Dolore all’inguine, paziente attivo. In: Ferri FF. Clinical Advisor di Ferri 2011. Philadelphia, Pa. Mosby Elsevier; 2010. Consultato il 22 dicembre 2010.

 

Link sponsorizzati