Mielite trasversa : sintomi, cause, complicazioni e cure


La mielite trasversa è l’infiammazione del midollo spinale, che si rivolge spesso al materiale di rivestimento isolante delle fibre delle cellule nervose (mielina). La mielite trasversa può causare lesioni attraverso il midollo spinale, causando una diminuzione della sensibilità

Link sponsorizzati

La trasmissione dei segnali nervosi interrotti a causa della mielite trasversa può causare dolore o altri problemi sensoriali, debolezza, paralisi dei muscoli, disfunzione vescicale e intestinale.

Diversi fattori possono causare la mielite trasversa, comprese le infezioni che non interessano direttamente la colonna vertebrale e disturbi del sistema immunitario. Può anche verificarsi a seguito di sclerosi multipla.

Il trattamento per mielite trasversa include anti-infiammatori non steroidei e la terapia riabilitativa. La maggior parte delle persone con mielite trasversa sperimenta almeno un recupero parziale.

Sintomi

Segni e sintomi di mielite trasversa di solito si sviluppano rapidamente nell’arco di poche ore e peggiorano nel corso di pochi giorni. Meno comunemente, segni e sintomi progrediscono gradualmente nell’arco di diversi giorni o settimane. Comunemente, ma non sempre, entrambi i lati del corpo sono interessati.

Segni e sintomi tipici sono:

  • Dolore. Il dolore associato alla mielite trasversa spesso insorge improvvisamente al collo o alla schiena, a seconda della parte del midollo spinale che è influenzata.
  • Sensazioni anomale. Alcune persone provano intorpidimento, formicolio, sensazione di freddo o bruciore. Alcuni sono particolarmente sensibili al tocco leggero. Si può sentire come se la pelle del torace, all’addome o alle gambe è stata avvolta strettamente da qualcosa.
  • Debolezza in braccia e gambe.  Altri possono sviluppare una grave paralisi.
  • Problemi di vescica e intestino. Questi problemi possono includere uno stimolo maggiore urinario, incontinenza urinaria, difficoltà a urinare e costipazione.

Cause

L’infiammazione è una normale risposta del sistema immunitario ad una malattia o lesione. Ma a volte il sistema immunitario attacca i propri tessuti del corpo, un evento conosciuto come fenomeno autoimmune. La ragione esatta di questa disfunzione del sistema immunitario nella mielite trasversa non è noto. Tuttavia, ci sono una serie di condizioni che sembrano attivare o contribuire al disturbo.

Queste condizioni comprendono:

  • Le infezioni virali del tratto respiratorio o del tratto gastrointestinale sono state implicate in alcuni casi di mielite trasversa. Nella maggior parte dei casi, la malattia infiammatoria appare dopo che una persona ha recuperato l’infezione virale.
  • Polmonite da Mycoplasma, una forma relativamente lieve di polmonite causata da un batterio, può agire da fattore scatenante per i meccanismi del sistema immunitario che causano la mielite trasversa.
  • La sclerosi multipla. E’ una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario distrugge i nervi mielinici che circondano il midollo spinale e il cervello. La ,ielite trasversa può essere il primo segno di sclerosi multipla o rappresentare una ricaduta dei sintomi. La mielite trasversa che si verifica come segno di sclerosi multipla si manifesta di solito su un solo lato del corpo.
  • Neuromielite ottica (malattia di Devic) è una condizione che causa l’infiammazione e la perdita di mielina intorno al midollo spinale e al nervo ottico. Segni e sintomi di mielite trasversa associata a neuromielite ottica di solito colpiscono entrambi i lati del corpo.
  • Malattie autoimmuni che interessano altri sistemi del corpo sono probabilmente fattori che contribuiscono in alcune persone affette da mielite trasversa. Questi disturbi comprendono lupus, che può colpire diversi sistemi del corpo, e la sindrome di Sjogren, che provoca una grave secchezza della bocca e degli occhi, così come altri sintomi.
  • Le vaccinazioni per le malattie infettive, tra cui l’epatite B, morbillo-parotite-rosolia, difterite-tetano e vaccini – sono state raramente identificati come causa scatenante della mielite.

Mielite trasversa schema.jpg

Complicazioni

Le persone affette da mielite trasversa di solito sperimentano solo un episodio acuto. Tuttavia, le complicanze spesso sono:

  • Il dolore, che  è uno dei più comuni problemi debilitanti a lungo termine della malattia.
  • Rigidità, senso di costrizione o spasmi dolorosi nei muscoli (spasticità muscolare), in particolare nei glutei e nelle gambe.
  • Paralisi parziale o totale delle braccia, delle gambe o di entrambe
  • La disfunzione sessuale è una complicanza comune derivante da mielite trasversa.
  • L’osteoporosi. Una limitata attività fisica a lungo termine a causa di mielite trasversa può portare a osteoporosi.
  • Depressione o l’ansia sono molto comuni nei pazienti con complicanze a lungo termine a causa dei cambiamenti significativi nello stile di vita.

Diagnosi

Una diagnosi di mielite trasversa si basa sulle risposte a domande circa i segni e sintomi, l’anamnesi, una valutazione clinica della funzione nervosa, e i risultati dei test. Questi test che possono indicare una infiammazione del midollo spinale e escludere altre patologie, sono i seguenti:

  • La risonanza magnetica (MRI) Una risonanza magnetica può mostrare l’infiammazione del midollo spinale, ed è in grado di identificare altre possibili cause dei sintomi, comprese le anomalie che causano la compressione del midollo spinale e le malformazioni dei vasi sanguigni.
  • La puntura lombare, che utilizza un ago per aspirare dalla colonna vertebrale una piccola quantità di liquido cerebrospinale (CSF), il fluido protettivo che avvolge il midollo spinale e il cervello. In alcune persone con mielite trasversa, il CSF può avere un numero anormalmente elevato di globuli bianchi o proteine ​​del sistema immunitario che indicano l’infiammazione. Il fluido spinale può essere testato per le infezioni virali o alcuni tipi di cancro.
  • Gli esami del sangue possono includere un test che verifica la presenza di anticorpi associati con neuromielite ottica, una condizione in cui l’infiammazione si verifica sia nel midollo spinale che nel nervo dell’occhio. Altri esami del sangue sono in grado di identificare le infezioni che possono essere un fattore di innesco per la mielite trasversa o escludere altre cause dei sintomi.

Trattamenti e cure

Diverse terapie sono disponibili  e hanno come bersaglio i segni ed i sintomi acuti della mielite trasversa:

  • Steroidi per via endovenosa. Dopo la diagnosi, è probabile che vengano somministrati steroidi attraverso una vena del braccio per diversi giorni. Gli steroidi possono ridurre l’infiammazione nella colonna vertebrale.
  • Plasma. Le persone che non rispondono agli steroidi per via endovenosa possono essere sottoposti a terapia con scambio plasmatico.
  • Farmaci per il dolore. Il dolore cronico è una complicanza comune della mielite trasversa. Farmaci che possono ridurre il dolore associato a lesioni del midollo spinale sono antidolorifici comuni, tra cui acetaminofene (Tylenol, altri), ibuprofene (Advil, Motrin, altri) e naproxene (Aleve, Naprosyn, altri), farmaci antidepressivi, come ad esempio la sertralina (Zoloft) e farmaci anticonvulsivanti, come gabapentin (Neurontin) o pregabalin (Lyrica).
  • Farmaci per il trattamento di altre complicazioni. Il medico può prescrivere altri farmaci quando necessario per trattare problemi come la spasticità muscolare, disfunzione intestinale o urinaria, depressione o altre complicanze associate alla mielite trasversa.

Mielite trasversa.jpeg

Terapia

Altre terapie possono dare sollievo a lungo termine:

  • Fisioterapia. La terapia fisica aiuta ad aumentare la forza e migliorare il coordinamento.
  • La terapia occupazionale. Questo tipo di terapia aiuta le persone con mielite trasversa ad imparare nuovi modi di svolgere le attività, come ad esempio il bagno, la preparazione di un pasto e la pulizia della casa.
  • Psicoterapia. Uno psicoterapeuta può utilizzare la terapia verbale per curare ansia, depressione, disfunzioni sessuali e altri problemi emotivi o comportamentali che possono essere correlati alla malattia.

Prognosi

Sebbene la maggior parte delle persone con mielite trasversa abbia almeno un parziale recupero, il processo potrebbe richiedere un anno o più. Il recupero dipende fortemente dalla causa della mielite trasversa. Le persone affette da neuromielite ottica hanno una prognosi peggiore, sebbene anche in questa situazione, il recupero sembra essere positivo con il trattamento.

Cambio allo stile di vita

Alcune strategie possono aiutare a gestire le complicazioni di mielite trasversa:

  • Prevenire i problemi intestinali. Mangiare una dieta ricca di fibre e bere molti liquidi per aiutare a prevenire la stitichezza.
  • Mantenere le ossa forti. Parlare con il proprio medico di calcio e vitamina D per migliorare la salute delle ossa.
  • Mantenersi in allenamento.Un programma di rafforzamento può avere come bersaglio i muscoli più deboli per contribuire a migliorare la mobilità e l’equilibrio.

Referenze »

Scheda mielite trasversa. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/transversemyelitis/detail_transversemyelitis.htm. Consultato il 24 Ottobre 2010.
EM Frohman, et al. Pratica clinica: mielite trasversa. New England Journal of Medicine 2010; 363:564.
Bhat A, et al. L’epidemiologia della mielite trasversa. Recensioni Autoimmunità 2010; 9: A395.
Jacob A, et al. Un approccio alla diagnosi di mielite trasversa acuta. Seminari di Neurologia 2008; 28:105.

 

Link sponsorizzati