Gestione dello stress : analisi e rimedi


Lo stress è una normale reazione psicologica e fisica alle esigenze sempre crescenti della vita. I sondaggi mostrano che la maggior parte delle persone sperimentano sfide con lo stress a un certo punto durante l’anno. Nel guardare le cause dello stress, è bene ricordate che il cervello è collegato con un sistema di allarme che serve da vera e propria protezione.

Link sponsorizzati

Quando il cervello percepisce una minaccia, segnala al corpo di rilasciare una raffica di ormoni per alimentare la capacità di risposta. Questo è stato etichettato nei vari testi come il “combatti o fuggi”. Una volta che la minaccia è svanita, il  corpo è destinato a tornare a uno stato normale e rilassato. Purtroppo, lo stress della vita moderna è continuo ed intermittente, questo significa che il corpo deve continuare ad accendersi e spegnersi come un interruttore.

Ecco perché la gestione dello stress è così importante. La gestione dello stress offre una gamma di strumenti per ripristinare il sistema di allarme. Senza la gestione dello stress, ad un certo punto il corpo è sempre in allerta. Nel corso del tempo, alti livelli di stress possono portare a gravi problemi di salute. Non si deve aspettare che lo stress abbia un impatto negativo sulla salute, i rapporti o la qualità della vita. E’ bene iniziare a praticare una serie di tecniche di gestione dello stress da subito.

Antistress

Il ritmo della vita moderna rende la gestione dello stress una competenza necessaria per tutti. Molte persone si destreggiano tra molteplici responsabilità, il lavoro, vita domestica ele relazioni. Imparare a identificare i problemi e iniziare ad attuare soluzioni è la chiave per la riduzione dello stress.

schema dello stress.png

Il primo passo per alleviare lo stress è decidere di fare un cambiamento nel modo di gestire lo stress. Il passo successivo è quello di identificare cosa innesca lo stress . Alcune cause di stress sono evidenti, pressioni sul lavoro, problemi relazionali o difficoltà finanziarie. Ma noie quotidiane e ed esigenze, come il pendolarismo, l’organizzazione della giornata etc, può anche contribuire ad aumentare il livello di stress. Per assurdo, eventi positivi possono anche essere stressanti.

Una volta identificato cosa innesca lo stress, si può cominciare a pensare alle strategie per trattare il problema. A volte la soluzione può essere semplice come spegnere il televisore quando il telegiornale della sera è troppo angosciante. Oppure, quando non si può evitare una situazione stressante, provare tecniche di rilassamento per ridurre il fattore stressante. Nessuno obbliga a fare tutto da soli, anzi spesso non si è in grado. Molte persone beneficiano dalla pratica quotidiana delle tecniche di riduzione dello stress, come, tai chi, yoga, meditazione  e via dicendo.

Lo stress non scomparirà mai per sempre. E la gestione dello stress non è una cura per tutto. Ma con la pratica, si può imparare a gestire il ivello di stress e ad aumentare la capacità di affrontare le sfide della vita.

Tecniche di rilassamento

Le tecniche di rilassamento sono una parte essenziale della gestione dello stress. Ci sono modi attivi per raggiungere il rilassamento. Il rilassamento è inestimabile per mantenere la salute e il benessere, ma sopratutto per rimanere in armonia con se stessi

Quasi tutti possono beneficiare ed apprendere le tecniche di rilassamento. Le tecniche di rilassamento aiutano a rallentare la respirazione e a focalizzare l’attenzione sul momento attuale che si vive, ovvero sul presente. Il concetto è imparare a godere il momento che si vive, invece di essere preoccupati per quello che potrebbe accadere in futuro. Le tecniche di rilassamento più comuni sono la meditazione, tai chi e yoga. Per un approccio più attivo, camminare all’aperto o partecipare ad una attività sportiva, perchè lo sport può essere rilassante.

Non importa quale tecnica di rilassamento si sceglie. Ciò che conta è che si selezioni una tecnica che funziona  e che si possa praticare regolarmente.

Referenze »

Dallo stress alla malattia consultato il 22 giugno 2012 http://www.depressione-ansia.it/upload/pdf/pub_10593325.pdf
Cosa è lo stress?  consultato il 22 giugno 2012 http://www.ccaa.net.au/aust/documents/Stress_Booklet.pdf
Hans Selye General Adaptation Syndrome (GAS) – Theory of Stress 22 giugno 2012

Link sponsorizzati