Punture di zecca: primo soccorso


Alcune zecche trasmettono batteri che causano malattie come la malattia di Lyme o la febbre delle Montagne Rocciose. Il rischio di contrarre una di queste malattie dipende da dove si vive o da quanto tempo si spende nelle zone boschive, e quanto bene ci si protegge.

Link sponsorizzati

Cosa fare se si viene morsi d una zecca

  • Togliere la zecca tempestivamente e con attenzione. Usare una pinzetta vicino alla sua testa o alla bocca e tirare delicatamente per rimuovere l’insetto, ma facendo attenzione, perchè potrebbe staccarsi.
  • Usare acqua e sapone per lavarsi le mani e la zona intorno al morso del dopo aver toccato la zona colpita
  • Chiamare il medico se non si è in grado di rimuovere completamente l’insetto o la bocca dell’insetto.

zecca1.jpg

Consultare immediatamente il medico se si sviluppano:

  • Un rash cutaneo
  • Febbre
  • Torcicollo
  • Dolori muscolari
  • Dolori articolari e infiammazione
  • Gonfiore dei linfonodi
  • Sintomi simil-influenzali
  • Sensibilità alla luce agli occhi e alla pelle (fotosensibilità)

Chiamare il 118 se si sviluppano:

  • Un forte mal di testa
  • Difficoltà di respirazione
  • Paralisi
  • Dolore al petto, palpitazioni cardiache

Referenze »

Cosa fare durante una visita medica di emergenza: morsi e punture. American College of Emergency Physicians Foundation. Letta 13 Settembre 2011.
Centers for Disease Control and Prevention. http://www.cdc.gov/ticks/removing_a_tick.html. Letta 13 Settembre 2011.
I sintomi della malattia tickborne. Centers for Disease Control and Prevention. http://www.cdc.gov/ticks/symptoms.html. Letta 13 Settembre 2011

Link sponsorizzati