Acanthosis nigricans : sintomi, segni, cause e cure


L’acanthosis nigricans  è una condizione della pelle caratterizzata da zone scure, spesse, di pelle vellutata nelle pieghe del corpo. Il più delle volte, l’acanthosis nigricans colpisce le ascelle, l’inguine e il collo.

Link sponsorizzati

Con l’acanthosis nigricans, si può naturalmente essere preoccupati per l’aspetto della propria pelle.Non c’è un trattamento specifico per l’acanthosis nigricans, ma trattare qualsiasi condizioni di base, come il diabete e l’obesità, può portare a miglioramenti

Sintomi

Caratteristiche di acanthosis nigricans includono:

  • Alterazioni cutanee. I cambiamenti della pelle sono gli unici segni di acanthosis nigricans. A volte le labbra, palme o piante dei piedi sono influenzati.
  • Lenta progressione. I cambiamenti della pelle appaiono lentamente, a volte richiedono mesi o anni.
  • Prurito . Raramente, le zone colpite possono provocare prurito.

Consultare il medico se si notano dei cambiamenti nella  pelle, soprattutto se le modifiche appaiono improvvisamente. Si può avere una condizione di base che ha bisogno di cure.

ac1.jpg

Cause

L’acanthosis nigricans è spesso associata a condizioni che aumentano il livello di insulina, come il diabete di tipo 2 o il sovrappeso. Se il livello di insulina è troppo alto, l’insulina in più può  causare i cambiamenti caratteristici della pelle.

In alcuni casi, l’acanthosis nigricans è ereditata. Alcuni farmaci, come i contraccettivi orali e grandi dosi di niacina  possono contribuire alla condizione. Problemi ormonali, disordini endocrini o tumori possono giocare un ruolo importante. Raramente, l’acanthosis nigricans è associata ad alcuni tipi di cancro.

Fattori di rischio

L’acanthosis nigricans può iniziare a qualsiasi età. E’ più comune nelle persone che hanno la pelle scura.

ac21.jpg

Diagnosi

L’acanthosis nigricans è generalmente rilevata durante un esame della pelle. Raramente, un piccolo campione di pelle viene rimosso (biopsia) per l’esame in un laboratorio.

Se la causa di acanthosis nigricans non è chiara, il medico può raccomandare esami del sangue, radiografie o altri esami per cercare possibili cause.

Trattamenti

Non c’è alcun trattamento specifico per l’acanthosis nigricans. Tuttavia, trattando tutte le condizioni di base essa può regredire, come ad esempio:

  • Perdere chili in eccesso se si è in sovrappeso
  • Un cambiamento nella dieta, come ad esempio ridurre amidi e zuccheri

Se si è preoccupati per l’aspetto della pelle, il medico può raccomandare questi trattamenti:

  • Creme o lozioni  per schiarire le zone colpite, come quelle che contengono vitamina A
  • Farmaci per via orale, come l’isotretinoina (Accutane, Sotret)
  • Olio di pesce in integratori
  • Dermoabrasione o la terapia laser, che può aiutare a ridurre lo spessore di certe zone colpite
  • Le zone colpite possono avere un cattivo odore. L’uso di saponi antibatterici o un antibiotico topico possono aiutare.

Referenze »

DeWitt CA, et al. Manifestazioni cutanee: sindromi paraneoplastiche cutanee. In: Wolff K, et al. Fitzpatrick Dermatologia in Medicina Generale. 7a ed. New York, NY: The McGraw Hill Companies, 2008. http://www.accessmedicine.com/content.aspx?aID=2961164.  10 gennaio 2010.
Goldstein BG, et al. Malattie metaboliche ed ereditarie che colpiscono la pelle. http://www.uptodate.com/home/index.html.  9 GENNAIO 2010.
Manifestazioni cutanee della malattia interna. In: Habif TP. Clinica Dermatologia: Una Guida colori per diagnosi e terapia. 5 ª ediz. Philadelphia, Pa.: Elsevier, 2010. Accede Jan.10, 2010.
Reynolds RV. Manifestazioni cutanee. http://www.uptodate.com/home/index.html.  9 GENNAIO 2010.
Acanthosis nigricans. American College Osteopathic di Dermatologia. www.aocd.org / pelle / dermatologic_diseases / acanthosis_nigrica.html.  10 gennaio 2010

 

Link sponsorizzati