Tremore essenziale: cause, sintomi, diagnosi e terapie - Informazioni Mediche

Tremore essenziale: cause, sintomi, diagnosi e terapie


Il tremore essenziale è un disordine del sistema nervoso che causa una agitazione ritmica. Il tremore essenziale può colpire qualsiasi parte del corpo, ma il tremito si verifica più spesso nelle  mani - specialmente quando si tenta di eseguire operazioni semplici, come bere da un bicchiere, legare lacci delle scarpe, la scrittura o la rasatura. Il tremore essenziale può anche influenzare la  testa, voce, braccia o gambe.

Anche se di solito non una condizione pericolosa, nel tempo  può diventare grave in alcune persone. Non è causato da altre malattie, anche se è a volte confuso con il morbo di Parkinson. Il tremore essenziale può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune negli anziani.

Sintomi

Segni e sintomi di tremore essenziale sono:

  • Tremore che inizia gradualmente
  • Tremore che peggiora con il movimento
  • Un tremore che inizia alle e mani
  • Che colpisce i movimenti della testa ( generalmente fa compiere un movimento simile al  dire si o dire no)
  • Che è aggravato dallo stress emotivo, stanchezza,  caffeina o temperature estreme

Tremore essenziale vs  morbo di Parkinson

Molte persone associano i tremori con la malattia di Parkinson, ma le due condizioni sono diverse :

  • Quando si verificano tremori. Il tremore essenziale delle mani si verifica in genere quando si utilizzano le mani. I tremori da Parkinson sono più forti con le mani lungo i fianchi o a riposo.
  • Condizioni associate. Il tremore essenziale non causa altri problemi di salute, mentre il Parkinson è associato ad un atteggiamento curvo, movimenti lenti e andatura incerte. Tuttavia, le persone con tremore essenziale possono a volte sviluppare altri segni e sintomi neurologici ,come un'andatura dondolante (atassia).
  • Parti del corpo colpite. Il tremore essenziale può coinvolgere le mani, testa, voce e gambe. Il  Parkinson colpisce tipicamente le mani, ma non la testa o la voce.

gene1.jpg

Cause

Circa la metà dei casi di tremore essenziale sembrano verificarsi a causa di una mutazione genetica. Questo è indicato come "tremore familiare". Quali sono le cause del tremore essenziale nelle persone senza una mutazione genetica nota non è chiaro.

Fattori di rischio

Ci sono due fattori di rischio noti per il tremore essenziale:

  • Mutazione genetica. La varietà ereditaria di tremore essenziale è una malattia autosomica dominante, il che significa che un gene difettoso da un solo genitore è necessario per trasmettere la condizione. Se si ha un genitore con una mutazione genetica di tremore essenziale, si ha una probabilità del 50 per cento di sviluppare il disturbo.
  • Età. Il tremore essenziale è più comune nella mezza età e negli anziani.

Complicazioni

Il tremore essenziale non è pericoloso per la vita, ma spesso i sintomi peggiorano nel tempo. Se le scosse diventano gravi, può risultare difficile:

  • Tenere una tazza o un bicchiere senza versare il suo contenuto
  • Mangiare normalmente
  • Truccarsi o radersi
  • Parlare
  • Scrivere

Diagnosi

Non esiste un test specifico per il tremore essenziale. Determinare la diagnosi è spesso una questione che mira ad escludere altre condizioni che potrebbero causare i sintomi. Per fare questo, il medico può suggerire quanto segue:

Esame neurologico

Questo esame analizza la funzionalità del sistema nervoso, compresi:

  • Riflessi tendinei
  • Forza muscolare e il tono
  • Capacità di provare certe sensazioni
  • Postura e coordinamento
  • Andatura

Prove di laboratorio

Il tuo sangue e le urine possono essere testati per problemi quali:

  • Malattie della tiroide
  • Effetti collaterali dei farmaci

I test sulle prestazioni

Per valutare lo stesso tremore, potrebbe essere chiesto di:

  • Bere da un bicchiere
  • Tenere le braccia tese
  • Scrivere
  • Disegnare una spirale

tremore1.gif

Trattamenti e farmaci

Alcune persone affette da tremore essenziale non richiedono un trattamento se i  sintomi sono lievi. Ma se il  tremore essenziale rende difficile lavorare o svolgere le attività quotidiane, si consiglia di discutere le opzioni di trattamento con il medico.

Farmaci

  • I beta-bloccanti. Normalmente usati per trattare l'ipertensione, i beta-bloccanti - come il propranololo (Inderal), atenololo, metoprololo e nadololo possono contribuire ad alleviare tremori in alcune persone.
  • Farmaci anticonvulsivi. Farmaci tra cui primidone (Mysoline), Gabapentin (Neurontin) e Topiramato (Topamax)  possono essere efficaci nelle persone che non rispondono ai beta-bloccanti. Gli effetti collaterali principali sono sonnolenza e sintomi simil-influenzali, che di solito scompaiono entro breve tempo.
  • Tranquillanti. I dottori a volte usano farmaci come il diazepam (Valium) e alprazolam (Xanax) per il trattamento di persone i cui tremori sono motivo di ansia.
  • OnabotulinumtoxinA (Botox). Può  essere utile nel trattamento di alcuni tipi di tremori, soprattutto della testa e della voce. Se è usato per trattare tremori alle mani, a volte può causare debolezza nelle dita.

La terapia

Esercizi di terapia fisica possono a volte ridurre i tremori e migliorare il coordinamento e il controllo muscolare. Terapisti occupazionali possono suggerire alcuni dei seguenti dispositivi di adattamento per ridurre l'effetto dei  tremori sulle  attività quotidiane:

  • Utensili da cucina più pesanti del normale
  • Pesi da polso
  • Accorgimenti pe rla scrittura

Chirurgia

La chirurgia può essere un'opzione per le persone in cui i tremori sono gravemente invalidanti e che non rispondono ai farmaci. Il tipo di intervento effettuato è conosciuto come  stimolazione cerebrale profonda.

La stimolazione cerebrale profonda comporta l'inserimento di una lunga e sottile sonda elettrica nel talamo , che è la parte del cervello responsabile dei tremori. Un filo dalla sonda viene impiantato sotto la pelle al petto, dove un pacemaker viene inserito. Questo dispositivo trasmette impulsi elettrici indolore per interrompere i segnali dal talamo che possono causare i tremori

Gli effetti collaterali della chirurgia possono includere i problemi con il controllo motorio o del linguaggio, problemi di equilibrio, deficit cognitivi, come difficoltà di apprendimento, o problemi con la vista. La stimolazione cerebrale profonda, tuttavia, è molto efficace per una grave tremore essenziale, e questi effetti collaterali sono rari

referenze

Tremore essenziale. Genetica casa di riferimento. http://ghr.nlm.nih.gov/condition/essential-tremor/show/print.  12 GIUGNO 2010.
Tarsy Panoramica D. tremore. http://www.uptodate.com/home/index.html.  14 giugno 2010.
Eidelberg D, et al. Tremore. I Manuali Merck: Il Manuale Merck per gli Operatori Sanitari. http://www.merck.com/mmpe/sec16/ch221/ch221i.html?qt=essential% 20tremor & alt = sh.  8 AGO 2010.
Tarsy D. Trattamento farmacologico del tremore essenziale. http://www.uptodate.com/home/index.html.  14 giugno 2010.
Tarsy D. Il trattamento chirurgico del tremore essenziale. http://www.uptodate.com/home/index.html.  14 giugno 2010.
Scheda tremore. Istituto nazionale dei disordini neurologici e colpo. http://www.ninds.nih.gov/disorders/tremor/detail_tremor.htm?css=print.  12 GIUGNO 2010.
Luigi DE. Tremori essenziali: Una famiglia di malattie neurodegenerative? Archives of Neurology. 2009; 66:1202.



Link sponsorizzati


comments powered by Disqus