Il mal di testa nei bambini: cause e rimedi


Il mal di testa nei bambini è comune e di solito non  grave. Come gli adulti, i bambini possono sviluppare diversi tipi di mal di testa, tra cui l’emicrania  da stress. I bambini possono anche avere un mal di testa cronico quotidiano.

Link sponsorizzati

In alcuni casi, il mal di testa nei bambini può essere causato da un’infezione, alti livelli di stress, ansia, o un trauma cranico. Ecco perché è importante prestare attenzione ai sintomi di mal di testa del bambino e consultare un medico se il mal di testa peggiora o si verifica spesso.

Sintomi

I Bambini hanno gli stessi tipi di mal di testa degli adulti, anche se i loro sintomi possono essere diversi. Ad esempio, una emicrania in un adulto quasi sempre interessa un solo lato della testa, mentre l’emicrania di un bambino spesso colpisce entrambi i lati della testa. Inoltre, i sintomi del mal di testa nei bambini non sempre soddisfano i criteri per uno specifico tipo di mal di testa. Di conseguenza, può essere difficile individuare uno specifico tipo di mal di testa, soprattutto in un bambino più piccolo che non è in grado di descrivere adeguatamente i sintomi.

In generale, però, alcuni sintomi tendono a presentarsi con maggiore frequenza in alcune categorie.

Emicrania

L’emicrania può causare:

  • Dolore alla testa
  • Nausea
  • Vomito
  • Dolore addominale
  • Estrema sensibilità alla luce e al suono
  • Anche i neonati possono avere emicranie.L’emicrania nei bambini può durare un’ora o più.

mal di testa bambini.jpg

Cefalea tensiva

Una cefalea è un tipo di mal di testa  caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • Un senso di oppressione-pressione che si verifica su entrambi i lati della testa
  • Un dolore che di solito è a pulsazioni
  • Dolore che non  peggiora con l’attività fisica
  • Mal di testa che non è accompagnato da nausea o vomito, come spesso accade con l’emicrania

Segni rivelatori nei bambini più piccoli possono includere, il non giocare e un desiderio di dormire di più. Questo tipo mal di testa può durare da 30 minuti a diversi giorni.

Cefalea a grappolo

La cefalea a grappolo è rara nei bambini sotto i 10 anni di età. Di solito:

  • Si verifica in gruppi di cinque o più episodi, che vanno da un mal di testa ogni due giorni fino a otto al giorno
  • avviene con un forte, dolore lancinante da un lato della testa che dura da 15 minuti a tre ore
  • E’ accompagnato da lacrime, congestione, naso che cola, o un senso di irrequietezza o agitazione

Cefalea cronica quotidiana

Se il bambino ha mal di testa più di 15 giorni al mese per più di tre mesi, i medici chiamano questo fenomeno “cefalea cronica quotidiana”.

La maggior parte dei mal di testa non sono gravi, ma rivolgersi immediatamente alle cure mediche se :

  • Si verificano almeno una volta alla settimana
  • Si averificano a seguito di un infortunio, come un colpo alla testa
  • Presentano vomito persistente o alterazioni visive
  • Sono accompagnati da febbre, con dolore al collo o rigidità

Cause

Una serie di fattori, singolarmente o in combinazione, possono causare il mal di testa. Alcuni di questi fattori includono:

  • Malattie e infezioni. malattie comuni come raffreddore, influenza e infezioni dell’orecchio e del seno sono alcune delle cause più frequenti di mal di testa nei bambini.
  • Trauma cranico. urti accidentali e graffi possono causare mal di testa.
  • Fattori emotivi. Alti livelli di stress e ansia , possono giocare un ruolo nel mal di testa dei bambini.
  • Predisposizione genetica. l’emicrania, tendone a tramandarsi nelle famiglie.
  • Alcuni alimenti e bevande. I nitrati, una sorta di conservante alimentare che si trova in alimenti come pancetta, mortadella e wurstel, sono stati conosciuti come responsabili, nello scatenare il mal di testa, così come l’additivo alimentare glutammato monosodico (MSG). Inoltre, troppa caffeina, contenuta in alimenti come la soda, cioccolato, caffè e tè può causare mal di testa.
  • Problemi nel cervello. Raramente, un tumore al cervello,ascesso, o emorragie cerebrali, possono creare pressioni sulle aree del cervello, causando una malattia cronica. Di solito in questi casi, tuttavia, il mal di testa è accompagnato da altri sintomi, come disturbi visivi, vertigini, mancanza di coordinamento e di altri problemi neurologici.

Fattori di rischio

Ogni bambino può sviluppare il mal di testa, ma è più comune in:

  • Ragazze dopo la pubertà
  • I bambini che hanno una storia familiare di cefalea o emicrania

Diagnosi

Per conoscere la natura del mal di testa del  bambino, il medico potrebbe raccomandare le seguenti operazioni:

  • Esame fisico. Il medico esegue un esame fisico ovvero controlla l’altezza del bambino, il peso, circonferenza della testa, la pressione sanguigna, il polso, gli occhi, collo, testa, spalle e colonna vertebrale.
  • Esame neurologico. Il medico controlla per eventuali problemi con il movimento, coordinamento o sensazioni.
  • Se il bambino è in buona salute e il mal di testa è l’unico sintomo,  di solito non sono necessari ulteriori test. In alcuni casi, tuttavia, altre valutazioni sono necessarie per individuare una diagnosi o per escludere altre condizioni mediche che potrebbero essere la causa del mal di testa. Questi test possono includere:
  • Tomografia computerizzata (CT).
  • Risonanza magnetica (MRI).
  • Puntura lombare. Se il medico sospetta che una condizione di base, come la meningite batterica o virale, sia la causa del mal di testa del bambino,  può raccomandare una puntura lombare. In questa procedura, un ago sottile viene inserito tra due vertebre nella parte bassa della schiena per estrarre un campione di liquido cerebrospinale (CSF) per le analisi di laboratorio.

1-d.jpg

Trattamenti

La maggior parte del tempo, è possibile trattare il mal di testa del  bambino a casa con il riposo, riduzione del rumore, molti liquidi, pasti equilibrati e antidolorifici.

Farmaci

Antidolorifici OTC. Paracetamolo (Tylenol, altri) o ibuprofene (Advil, Motrin, altri) in genere possono alleviare il mal di testa del bambino.

Fare attenzione con l’aspirina a bambini o adolescenti. Anche se l’aspirina è approvats per l’uso nei bambini di età superiore ai 2 anni, i bambini e gli adolescenti non dovrebbero mai prendere l’aspirina. Questo perché l’aspirina è stata collegato alla sindrome di Reye, una malattia rara ma potenzialmente pericolosa per la vita. Parlare sempre con il  medico prima di somministrare aspirina nei bambini.

Prescrizione di farmaci. Sumatriptan (Imitrex), è un farmaco da prescrizione, efficace e può essere tranquillamente utilizzato nei bambini di età superiore ai 12 anni.

Terapie

Mentre lo stress non sembra causare mal di testa, può agire da fattore scatenante o peggiorarne i sintomi. La depressione e altri disturbi di salute mentale possono anche svolgere un ruolo chiave. Per queste situazioni, il medico può consigliare una o più terapie comportamentali, come ad esempio:

  • Training di rilassamento.
  • Biofeedback training. Il Biofeedback insegna al bambino a controllare le risposte  che aiutano a ridurre il dolore. Il bambino impara allora come ridurre la tensione muscolare e rallentare la frequenza cardiaca .
  • La terapia cognitivo-comportamentale. Questa terapia può aiutare il  bambino ad imparare a gestire lo stress e a ridurre la frequenza e la gravità dei mal di testa.

Referenze »

Tintinalli JE, et al. Medicina d’urgenza di Tintinalli: Una guida completa – studio. 7 ° ed. New York, NY: The McGraw-Hill; 2011. http://www.accessmedicine.com/resourceTOC.aspx?resourceID=40. Consultato il 15 Aprile 2013.
Mal di testa nei bambini. Americana Headache Society. http://www.achenet.org/resources/headaches_in_children/. Consultato il 15 Aprile 2013.
Arruda MA, et al. mal di testa frequenti nella popolazione pediatrica preadolescente: uno studio basato sulla popolazione. Neurologia. 2010; 74: 903.
Robberstad L, et al. Uno stile di vita sfavorevoli e mal di testa ricorrenti tra gli adolescenti: lo studio HUNT. Neurologia. 2010; 75: 712.
Seshia SS. Cefalea cronica quotidiana nei bambini e negli adolescenti. Dolore attuale e mal di testa Reports. 2012; 16: 60.
Monteith TS, et al. Tipo Tensione mal di testa in adolescenza e l’infanzia: Dove siamo? Dolore attuale e mal di testa Reports. 2010; 14: 424.
Arruda MA, et al. cefalea a grappolo in bambini e adolescenti: dieci anni di follow-up in tre casi pediatrici. Cefalea. 2011; 31: 409.
Il trattamento di emicrania mal di testa nei bambini e negli adolescenti. American Academy of Neurology. www.aan.com/practice/guideline/index.cfm?fuseaction=home.view&guideline=159. Consultato il 16 Aprile 2013.

Link sponsorizzati