I pidocchi: sintomi, cause, localizzazione ed eliminazione


I pidocchi sono piccoli insetti parassiti, che si nutrono di sangue. I pidocchi possono facilmente diffondersi, soprattutto tra studenti attraverso stretti contatti personali e condivisione di oggetti.

Link sponsorizzati

Diversi tipi di pidocchi:

  • Pidocchi. Questi pidocchi si sviluppano sul cuoio capelluto. Sono più facili da vedere nella nuca e sulle orecchie.
  • Pidocchi del corpo. Questi pidocchi vivono nell’abbigliamento e nella biancheria dei letti e si muovono sulla pelle per nutrirsi. I pidocchi del corpo più spesso colpiscono le persone  senza fissa dimora o che non sono in grado di fare il bagno o lavare gli indumenti regolarmente.
  • I pidocchi del pube. Comunemente chiamati piattole, questi pidocchi si verificano nella  zona pubica e, meno frequentemente, sui capelli.

Se non trattata adeguatamente, questa condizione può diventare un problema ricorrente.

Sintomi

Segni e sintomi di pidocchi sono:

  • Prurito intenso.
  • Solletico sensazione di movimento nei capelli.
  • Pidocchi visibili sul cuoio capelluto, corpo, abbigliamento, o peli pubici.
  • Uova di pidocchi (lendini) sul fusto del capello.
  • Piccole protuberanze rosse sulcuoio capelluto, o sulle spalle.

 Di solito ci si può sbarazzarsi dei pidocchi con l’utilizzo di shampoo specificamente formulato per eliminare i pidocchi.

pidocchi.jpg

Tuttavia, consultare il medico se:

  • Lo Shampoo non elimina i pidocchi.
  • Si è incinta
  • E’ presente  qualsiasi abrasione o graffio presente sulla cute

Cause

È possibile contrarre i pidocchi entrando in contatto sia con i pidocchi che con le uova. Le uova si schiudono in circa una settimana. I pidocchi non possono volare o camminare sul terreno. Si diffondono attraverso:

  • Contatto Testa a testa o corpo a corpo. Questo può accadere facilmente tra i bambini mentre giocano
  • Oggetti. Abbigliamento, coperte, pettini e peluche infetti, possono diffondere i pidocchi.
  • Elementi condivisi tra amici o familiari. Questi possono includere abiti, cuffie, spazzole, pettini, ornamenti per capelli, asciugamani, coperte, cuscini e peluche.
  • Contatto con mobili contaminati. Letti,sedie imbottite, coperte di stoffa etc, usati di recente da qualcuno infettato con i pidocchi.
  • Il contatto sessuale. I pidocchi pubici di solito si sviluppa attraverso il contatto.

Diagnosi

Durante un esame, il medico può esaminare  i pidocchi con una lente di ingrandimento e verificare la presenza di lendini utilizzando una luce speciale, chiamata  luce di Wood.

Pidocchi

Una diagnosi di pidocchi può essere fatta dopo che un pidocchio è visto nei capelli o sul cuoio capelluto, o dopo che uno o più lendini sono stati trovati sul fusto dei capelli.

Se non si vede alcun pidocchio o lendine, l’infestazione non è più attiva e non ha bisogno di trattamento.

Pidocchi del corpo

Una diagnosi di pidocchi del corpo può essere effettuata se le uova o i pidocchi strisciando  nelle cuciture dei vestiti o nelle coperte. E’possibile vedere un pidocchio sulla pelle.

Piattole

I pidocchi pubici vengono diagnosticati quando si spostano i pidocchi, o le lendini  viste sui peli nella zona pubica o in altre aree, come i peli sul petto, le sopracciglia o le ciglia.

pidocchi2.jpg

Trattamenti

Utilizzare farmaci che trattano i pidocchi solo come indicato. L’applicazione esagerata può causare irritazione.

Pidocchi

Il trattamento per i pidocchi può comportare:

  • Shampoo da banco. Shampoo contenenti piretrine (Rid, altri) o permetrina (Nix) sono di solito la prima opzione utilizzata per combattere le infestazioni da pidocchi. Questi funzionano meglio se si seguono le indicazioni molto scrupolosamente.
  • Prescrizione di farmaci. Malathion (Ovidio) è un farmaco che si applica sui capelli e cuoio capelluto. Il Malathion è infiammabile, e va tenuto lontano da fonti di calore come phon, bigodini elettrici e sigarette.
  • Lozione all’alcol benzilico (Ulesfia). Si applica la lozione sui capelli e cuoio capelluto per 10 minuti e poi si risciacqua con acqua. Sette giorni dopo si ripete il trattamento.
  • Lindano. il lindano è uno shampoo soggeto a prescrizione medica che viene consigliato quando altre misure falliscono. Tuttavia, a causa della crescente resistenza dei pidocchi a questo farmaco e ai gravi effetti collaterali neurologici, il lindano non è più raccomandato come trattamento di prima linea.

Pidocchi del corpo

Se si dispone di pidocchi del corpo, non è necessario il trattamento. Tuttavia, ci si deve prendere cura dell’igiene. Se questo non basta a sbarazzarsi dei pidocchi, il medico potrebbe consigliare di provare uno dei trattamenti medici.

Piattole

I pidocchi pubici possono essere trattati con le stesse modalità degli altri pidocchi

Prevenzione

E ‘difficile prevenire la diffusione dei pidocchi tra i bambini. C’è così tanto stretto contatto tra i bambini che i pidocchi possono diffondersi facilmente. L’approccio migliore è semplicemente quello di prendere le misure cautelative per eliminare i pidocchi e le loro uova, in modo da non avere più a che fare con i pidocchi.

Chiedere al bambino di non condividere effetti personali come ad esempio:

  • Cappelli
  • Sciarpe
  • Cappotti
  • Spazzole
  • Decorazioni dei capelli
  • Cuffie

Tuttavia, non è realistico aspettarsi che un bambino sia in grado di eliminare tutti i tipi di contatto che possono causare la diffusione dei pidocchi.

Referenze »

I pidocchi: domande frequenti. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/head/gen_info/faqs.html. Letta 14 febbraio 2012.
Pidocchi del corpo: domande frequenti. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/body/gen_info/faqs.html. Letta 14 febbraio 2012.
Pubiche “granchio” pidocchi: Domande frequenti. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/pubic/gen_info/faqs.html. Letta 14 febbraio 2012.
Mandell GL, et al. Mandell, Douglas, e Priciples di Bennett e Pratica di Malattie Infettive. 7 ° ed. Philadelphia, Pa.: Churchill Livingstone Elsevier, 2010. Letta 20 gennaio 2010.
Goldstein AO, et al. Pediculosi del capo. http://www.uptodate.com/index. Letta 16 Febbraio 2012.
Longo DL, et al. In linea di Harrison. 18 ° ed. New York, NY: The McGraw-Hill Companies, 2012. http://www.accessmedicine.com/content.aspx?aID=2898131. Letta 17 febbraio 2012.
Burkhart CN, et al. Trasmissione dei pidocchi. Journal of American Academy of Dermatology. 2007; 56:1044.
I pidocchi: Trattamento. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/head/treatment.html. Letta 14 febbraio 2012.
Pidocchi del corpo: Trattamento. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/body/treatment.html. Letta 14 febbraio 2012.
Pubiche “granchio” pidocchi: Trattamento. Centri per il Controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/parasites/lice/pubic/treatment.html. Letta 14 febbraio 2012.
Mumcuoglu KY, et al. Citronella per i pidocchi: in doppio cieco randomizzato di efficacia e sicurezza. Israel Medical Association Journal. 2004; 6:756.

Link sponsorizzati