Epatite A:sintomi, segni, metodi di contagio, prevenzione e cure


L’epatite A è una infezione epatica molto contagiosa causata dal virus dell’epatite. Il virus dell’epatite A è uno dei  tipi di virus  che causano una infiammazione che colpisce la funzionalità del fegato.

Link sponsorizzati

E’ possibile contrarre l’epatite A da cibo o acqua contaminati, o dal contatto stretto con qualcuno che è già infetto. Spesso I casi  di epatite A non richiedono trattamento e sono lievi, infatti la maggior parte delle persone con epatite A guariscono completamente  e non riportano danni permanenti al fegato.

Sintomi

Nell’epatite A i sintomi di solito non compaiono per alcune settimane. Segni e sintomi di epatite A sono:

  • Senso di malessere generale e affaticamento
  • Nausea che spesso impedisce di mangiare
  • Vomito a seguito di un pasto e non
  • Addominalgia spesso nell’ipocondrio destro( la parte destra corrispondente al fegato nel corpo umano)
  • Febbricola
  • Urine scure
  • Ittero
  • Mialgia, spesso simile a quella influenzale

Segni e sintomi di epatite A di solito durano meno di due mesi, ma possono durare fino a sei mesi. Non tutte le persone con epatite A sviluppano segni o sintomi.

epatiteA.jpg

Se si è stati esposti al virus dell’epatite A, si può prevenire l’infezione con un vaccino contro l’epatite A o la terapia con immunoglobuline entro due settimane dalla esposizione. Chiedi al medico o al dipartimento sanitario locale su come ricevere il vaccino contro l’epatite A se:

  • Un ristorante dove si mangiava riporta una epidemia di epatite A
  • Qualcuno in famiglia o in stretti rapporti contrae l’epatite A
  • Di recente si hanno avuto contatti sessuali con qualcuno che ha l’epatite A
  • Di recente si è condiviso aghi con qualcuno che ha l’epatite A

Cause

L’epatite A è causata dalla infezione con il virus dell’epatite. Il virus dell’epatite di solito si sviluppa quando una persona ingerisce piccole quantità di materia fecale contaminato. Il virus dell’epatite A infetta le cellule del fegato e provoca l’infiammazione. L’infiammazione può alterare la funzionalità epatica e provocare altri segni e sintomi di epatite A.

Il virus dell’epatite A può essere trasmesso in vari modi, come ad esempio:

  • Quando qualcuno con il virus gestisce o cucina il cibo senza prima lavarsi accuratamente le mani dopo aver usato la toilette
  • Quando si beve acqua contaminata
  • Quando si mangiano frutti di mare crudi da acqua inquinata dai liquami
  • Quando si è a stretto contatto con una persona che è infetta, anche se la persona non ha segni o sintomi
  • Quando si hanno rapporti con qualcuno che ha il virus

Fattori di rischio

Sei a rischio di epatite A se:

  • Si viaggia o  lavora nelle regioni con alti tassi di epatite A
  • Si è sieropositivi
  • Si condividono aghi e siringhe
  • Si vive con un’altra persona che ha l’epatite A

fegatoA.jpg

Complicazioni

Segni e sintomi di epatite A che permangono

Un piccolo numero di persone affette da epatite A continuerà a sperimentare i segni e sintomi di infezione per diverse settimane più del solito. Per queste persone, I segni e sintomi di epatite A possono andare via e poi riapparire per diverse settimane. Anche se per un lungo periodo di tempo, questa forma di epatite A non è più grave di una epatite A che causa i segni ed i sintomi usuali.

Insufficienza epatica acuta

In rari casi, l’epatite A può causare insufficienza epatica acuta, che è una perdita di funzionalità del fegato che si verifica all’improvviso. Le persone con il più alto rischio di questa complicanza sono quelle affette da malattie epatiche croniche e anziani.

Diagnosi

Per diagnosticare l’epatite A, vengono effettuati gli esami del sangue per rilevare la presenza del virus nel corpo.

Trattamenti

Non esiste un trattamento specifico per l’epatite A. Nella maggior parte dei casi di epatite A, il fegato guarisce completamente in un mese o due, senza danni permanenti.

La cura dell’epatite A di solito si concentra su come affrontare  segni e sintomi. Per esempio:

  • La debolezza. Molte persone con epatite A si sentono stanche e hanno meno energia per la loro attività quotidiane. Ci si può sentire stanchi e malati per alcuni mesi.
  • Trovare il modo di affrontare la nausea. La nausea può rendere difficile  mangiare. Trovare il modo per rendere il cibo più attraente. Per esempio, bere succhi di frutta o latte, piuttosto che acqua.
  • Lasciare il fegato a riposo. Il fegato potrebbe avere difficoltà nel metabolizzare farmaci e alcool se si ha l’epatite A. Il medico può raccomandare di fermare o cambiare alcune delle medicine e smettere di bere alcolici, mentre si ha l’infezione.

Referenze »

Cheney CP. Panoramica sull’epatite A, infezione  negli adulti. http://www.uptodate.com/home. Consultato July15 2014.
Epatite A FAQ per il pubblico. Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. http://www.cdc.gov/hepatitis/A/aFAQ.htm. Consultato il 15 Luglio 2014.
Epatite A. Organizzazione Mondiale della Sanità. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs328/en/#. Consultato il 15 Luglio 2014.
Che cosa ho bisogno di conoscere l’epatite A. National Institute of Diabetes e Digestiva e malattie renali. http://digestive.niddk.nih.gov/ddiseases/pubs/hepa_ez/index.aspx. Consultato il 16 luglio 2014

Link sponsorizzati