Acne del bambino: informazioni e suggerimenti


L’acne del bambino è l’acne sulla pelle del neonato,che  di solito appare sul mento, guance e fronte. L’acne del bambino non è grave, ma è comune e fortunatamente temporanea. C’è poco da fare per prevenire l’acne nei bambini.

Link sponsorizzati

Sintomi

L’acne del bambino è generalmente caratterizzata da piccoli puntini rossi o pustole su , guance, mento e fronte. Si sviluppa spesso entro le primi tre o quattro settimane dopo la nascita. L’acne del bambino sembrare esteticamente  peggiore quando il bambino  piange.

Molti bambini sviluppano anche piccoli puntini bianchi sul mento, naso o  guance. Questi sono conosciuti come milia.

Consultare il pediatra se si è preoccupati per la carnagione del bambino, se peggiora o se non si risolve entro tre mesi.

ab0001.jpg

Cause

L’acne del bambino è di solito causata da cambiamenti ormonali che si sono verificati durante la gravidanza della madre. L’acne del bambino è più comune nei maschi. Raramente, è un segno di un problema ormonale.

Diagnosi

L’acne del bambino è facilmente individuabile sulla pelle di un bambino. Infatti non  è necessario nessun test specifico.

Trattamenti

Poiché L’acne dei neonati di solito scompare da sola entro alcune settimane, nessun trattamento medico è di solito raccomandato. In alcuni casi, tuttavia, l’acne persiste per mesi o anche di più. Se l’acne del bambino è particolarmente importante, il pediatra può raccomandare una crema  o altri trattamenti. Raramente, possono essere necessari trattamenti per condizioni di base.

L’acne dei neonati non lascia alcun tipo di cicatrice.

ab120001.jpg

Rimedi casalinghi

  • Tenere sempre il volto del  bambino pulito. Lavare regolarmente la faccia del bambino con acqua calda due o tre volte al giorno. Per i bambini con l’acne, utilizzare un sapone delicato idratante viso più volte alla settimana e risciacquare con acqua tiepida.
  • Asciugare il viso del bambino dolcemente. Non strofinare mai, sempr emeglio tamponare
  • Non premere o strofinare l’acne. Può causare irritazione o un’infezione.
  • Evitare l’uso di lozioni o oli sulla pelle del bambino.

Per approfondimenti sull’acne in generale potete consultare questo articolo

Link sponsorizzati