Il blocco di branca: sintomi, cure e diagnosi - Informazioni Mediche

Il blocco di branca: sintomi, cure e diagnosi


Il blocco di branca è una condizione in cui c'è un ritardo o un "ostacolo" lungo il percorso degli impulsi elettrici del battito cardiaco. Il blocco si può verificare nella zona che invia impulsi elettrici a sinistra o a destra del cuore.

Questo problema può verificarsi in persone che all'apparenza sono sane, ma può essere anche  un segno di un altro problema cardiaco di fondo. Il blocco di branca rende a volte più difficile per il cuore pompare sangue con forza e in modo efficiente attraverso il sistema circolatorio.

Sebbene il blocco di branca richiede spesso un trattamento non diretto, è necessario comunque trattare una qualsiasi condizione di salute di base che possa causare il blocco, come le malattie cardiache.

Nella maggior parte delle persone, Il blocco di branca non provoca alcun sintomo. A volte, alcune persone  nascono con questa condizione, e vanno avanti per anni senza saperlo.

Sintomi

Per coloro che hanno segni e sintomi, questi possono includere:

  • Svenimento (sincope)
  • Sensazione come se si sta per svenire (presincope)
  • Un battito del cuore rallentato (bradicardia)

Se si è in presenza di una malattia cardiaca, o se il medico  ha già diagnosticato un blocco di branca, si dovrebbero eseguire visite periodiche di controllo.

branca.png

Cause

Normalmente, gli impulsi elettrici all'interno del muscolo del  cuore sono il segnale che creano la contrazione, ovvero il battito. Questi impulsi viaggiano lungo un percorso, tra cui un gruppo di sottili fibre cardiache chiamato fascio di His. Questo pacchetto di fibre si divide in due rami,uno per ogni ventricolo, ovvero la parte inferiore del cuore.

Se uno o entrambi i fasci sono danneggiati, a causa di un attacco di cuore per esempio, questo cambiamento può impedire al cuore di battere normalmente. Gli impulsi elettrici che fanno battere il cuore possono essere rallentati o bloccati. In questo caso, i ventricoli non si contraggono più in perfetta coordinazione tra loro.

Le cause dei blocchi di branca possono essere diverse a seconda che si parli di branca destra o sinistra. Le cause possono essere:

Blocco di branca sinistro

  • Malattia cardiaca
  • Insufficienza cardiaca congestizia
  • Muscolo cardiaco irrigidito o indebolito (cardiomiopatia)
  • Pressione sanguigna alta (ipertensione)

Blocco di branca destra

  • Una anomalia al cuore che è presente alla nascita (congenita), come un difetto del setto interatriale, o un buco nella parete che separa la cavità superiori del cuore( gli atri)
  • Un attacco cardiaco (infarto miocardico)
  • Una infezione virale o batterica del muscolo cardiaco (miocardite)
  • Pressione sanguigna alta (ipertensione)
  • Tessuto cicatriziale che si sviluppa dopo un intervento al cuore
  • Un coagulo di sangue nei polmoni (embolia polmonare)

Complicazioni

Le complicazioni del blocco di branca sono simili, sia che il blocco si trovi sul lato destro o sinistro del cuore. Le complicazioni possono includere:

  • Frequenza cardiaca lenta
  • Aritmia cardiaca
  • Arresto cardiaco o decesso improvviso
  • Le persone che hanno un attacco di cuore e sviluppano un blocco di branca, hanno una maggiore probabilità di complicanze e di decesso, rispetto alle persone che hanno attacchi di cuore e non sviluppano un blocco di branca.

Inoltre, poiché il blocco di branca influenza l'attività elettrica del cuore, a volte può complicare la diagnosi di altre patologie cardiache, in particolare gli attacchi di cuore, e portare a ritardi nella corretta gestione di questi problemi.

Diagnosi

Elettrocardiogramma

  • Un elettrocardiogramma (ECG) è il test più comunemente usato per il blocco di branca. Questo test non invasivo è una semplice registrazione dell'attività elettrica del cuore.


Ecocardiogramma

  • Una volta che è stato diagnosticato un blocco di branca, il medico può ordinare altri test, come ad esempio un ecocardiogramma. Un ecocardiogramma utilizza onde sonore per produrre immagini del cuore.

branca ecg.jpg


Trattamenti

Non esiste nessun trattamento specifico per molti casi di blocco di branca. La maggior parte delle persone con blocco di branca non hanno sintomi e non hanno bisogno di trattamento.

Tuttavia, se si dispone di una malattia di base del cuore che sta causando il blocco di branca, il trattamento della malattia di base è raccomandato. Il trattamento di patologie concomitanti può prevedere l'utilizzo di farmaci per ridurre la pressione arteriosa  o ridurre gli effetti di una insufficienza cardiaca, o in alcuni casi l'uso di una angioplastica coronarica per aprire l'arteria che porta al  cuore.

Se si hanno segni o sintomi, ( svenimenti etc) il medico può consigliare un pacemaker artificiale per mantenere il battito cardiaco regolare.

Farmaci
 
Gli esperti raccomandano una terapia di riperfusione per le persone con blocco di branca sinistro che hanno avuto un attacco di cuore. Questo trattamento, dato in una situazione di emergenza, comporta l'uso di farmaci, come del plasminogeno per dissolvere grumi di sangue e aumentare il flusso di sangue al cuore.

Angioplastica coronarica e stenting

Un'altra opzione per aumentare il flusso di sangue al cuore è quello di eseguire angioplastica coronarica. L'angioplastica apre  le arterie coronarie bloccate, lasciando che il flusso di sangue circoli più liberamente nel cuore. Per ulteriori informazioni su queste procedure consigliamo di leggere questo link

Pacemaker artificiale

Per alcune persone con blocco di branca e  storia di svenimenti, i medici possono raccomandare l'impianto di un pacemaker artificiale. Questo pacemaker è un compatto dispositivo a batteria, che può essere impiantato sotto la pelle della parte superiore del torace (pacemaker interno).

Pacemaker interni sono collocati nei pressi della clavicola durante l'intervento chirurgico eseguito in anestesia locale. Il pacemaker fornisce impulsi elettrici che mantengono un battito cardiaco regolare. Questi dispositivi sono dotati di sensori in grado di rilevare quando il cuore ha bisogno di un segnale dal pacemaker per normalizzare la frequenza cardiaca.

Referenze

Disturbi della conduzione. American Heart Association. Consultato il 2 mar 2012.
Di branca e blocco fascicolare. I Manuali Merck: Il Manuale Merck per gli Operatori Sanitari. http://www.merck.com/mmpe/print/sec07/ch075/ch075i.html. Consultato il 2 mar 2012.
Sauer WH. Destra blocco di branca. http://www.uptodate.com/index. Consultato il 2 mar 2012.
Moya A, et al. Diagnosi, la gestione e gli esiti dei pazienti con sincope e blocco di branca. European Heart Journal. 2011; 32:1535.
Sauer WH. Blocco di branca sinistra. http://www.uptodate.com/index. Consultato il 2 mar 2012.
Prevenzione delle malattie del cuore: cosa si può fare. Centri statunitensi per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione. http://www.cdc.gov/heartdisease/what_you_can_do.htm. Consultato il 4 Marzo 2012.



Link sponsorizzati


comments powered by Disqus