Sinusite cronica: sintomi, cause e terapie


La sinusite cronica è una condizione comune in cui le cavità nasali si infiammano e gonfiano. La sinusite cronica non passa, nonostante i tentativi di trattamento.

Link sponsorizzati

Conosciuta anche come rinosinusite cronica, tale condizione interferisce con il drenaggio e provoca una ostruzione da muco. Se si soffre di sinusite cronica, può essere difficile  respirare attraverso il naso. La zona del contorno occhi e del viso può essere avvertita come gonfia, e si può avere  dolore facciale o  mal di testa.

La sinusite cronica può essere causata da un’infezione, ma può anche essere causata da crescita di polipi nasali o da un setto nasale deviato.

Sintomi

La sinusite cronica e la sinusite acuta mostrano  segni e sintomi simili, ma la sinusite acuta è una infezione dei seni nasali  temporanei spesso associata con un raffreddore. Almeno due dei seguenti segni e sintomi devono essere presenti per una diagnosi di sinusite cronica:

  • Drenaggio di muco nella gola
  • Ostruzione o congestione nasale, che causa problemi nella respirazione
  • Dolore,  e gonfiore intorno agli occhi, guance, naso o sulla fronte
  • Riduzione del senso dell’olfatto e del gusto

sinusite.jpg

Altri segni e sintomi possono includere:

  • Otalgia
  • Tosse, che può essere peggiore di notte
  • Mal di gola
  • Alitosi
  • Stanchezza o irritabilità
  • Nausea

I segni ed i sintomi della sinusite cronica sono simili a quelli della sinusite acuta . La febbre non è un segno comune di sinusite cronica, come può invece esserlo nella sinusite acuta.

Si possono avere diversi episodi di sinusite acuta, della durata di meno di quattro settimane prima di sviluppare la sinusite cronica.

Consultare immediatamente un medico se si hanno sintomi che possono essere un segno di una grave infezione:

  • Dolore o gonfiore intorno agli occhi
  • Gonfiore nella zona compresa tra le arcate sopraccigliari
  • Grave mal di testa
  • Confusione
  • Visione doppia
  • Torcicollo
  • Mancanza di fiato

Cause

Le cause più comuni della sinusite cronica sono:

  • I polipi nasali o tumori. Queste escrescenze di tessuto possono bloccare i passaggi nasali o dei seni nasali.
  • Le reazioni allergiche.
  • Setto nasale deviato. Un setto storto può limitare o bloccare i passagi nasali, e compromettere la respirazione.
  • Traumi al volto. I traumi alle ossa del volto possono causare ostruzione delle vie nasali.

Altre condizioni mediche. Le complicazioni della fibrosi cistica, reflusso gastroesofageo, o HIV e altre malattie correlate al sistema immunitario possono provocare il blocco nasale.
Infezioni del tratto respiratorio. infezioni nel tratto respiratorio ,più comunemente, raffreddori  possono infiammare e addensare le membrane , bloccando il drenaggio di muco e creando le condizioni ideali per la crescita dei batteri.
Le allergie come la febbre da fieno.

Fattori di rischio

  • Un setto nasale deviato o polipi nasali
  • Ipersensibilità all’aspirina
  • Una condizione medica, come la fibrosi cistica o BPCO
  • Un disordine del sistema immunitario, come l’HIV / AIDS o la fibrosi cistica
  • Febbre da fieno o un’altra condizione allergica
  • Asma
  • L’esposizione regolare a agenti inquinanti come il fumo di sigaretta

Complicazioni

Asma . La sinusite cronica può scatenare un attacco d’asma.
La meningite. Un’infezione che provoca l’infiammazione delle membrane e del liquido che circonda il cervello e il midollo spinale.
Problemi alla vista. Se l’infezione si diffonde all’occhio, può causare una riduzione o addirittura la cecità.
Coaguli di sangue o aneurismi. L’infezione può causare problemi nelle vene che circondano i seni nasali, interferendo con il rifornimento di sangue al cervello .

Diagnosi

Per rendere la diagnosi il medico può:

  • Utilizzare uno strumento per tenere il naso aperto
  • Applicare un farmaco che restringe i vasi sanguigni
  • Usare uno strumento per vedere i passaggi nasali per cercare infiammazione o liquido

Questa ispezione visiva aiuterà anche escludere condizioni fisiche che attivano la sinusite, come polipi nasali o altre anomalie.

Il medico può anche utilizzare molti altri metodi tra cui:

  • Endoscopia nasale. Un tubo sottile e flessibile , con una piccola fibra ottica inserita attraverso il naso permette al medico di controllare visivamente l’interno del naso fino alla gola. Questo esame è noto come rinoscopia.
  • Esami radiografici. TAC o risonanza magnetica possono mostrare in dettaglio le condizioni delle ossa nasali e di quello che accade al loro interno . Questi possono identificare una infiammazione profonda o una ostruzione fisica che è difficile da rilevare con un endoscopio.
  • Un test per l’allergia. Se il medico sospetta che la condizione possa essere provocata da allergie, una prova di allergia cutanea può essere raccomandato.

Trattamenti

L’obiettivo del trattamento della sinusite cronica è quello di:

  • Ridurre l’infiammazione
  • Mantenete i canali nasali drenanti
  • Eliminare la causa di fondo
  • Ridurre il numero di attacchi di sunisite

I trattamenti per alleviare i sintomi

Il medico può consigliare trattamenti per alleviare i sintomi di sinusite. Questi includono:

  • Uno spray nasale, che si spruzza nel  naso più volte al giorno per lavare i  passaggi nasali, composto generalmente da acqua salata.
  • Corticosteroidi per via nasale. Questi spray nasali aiutano a prevenire e curare l’infiammazione.
  • Corticosteroidi per via orale o iniettati. Questi farmaci sono utilizzati per alleviare l’infiammazione da sinusite grave, soprattutto se si hanno anche polipi nasali. Alcuni esempi sono il prednisone e metilprednisolone.
  • Decongestionanti. Questi farmaci sono disponibili in vari formati. Esempi di decongestionanti orali  comprendono Sudafed e Actifed. Un esempio di uno spray nasale  è l’ossimetazolina . Questi farmaci sono generalmente presi per un paio di giorni al massimo, altrimenti possono causare il ritorno di una più grave congestione detta congestione da rimbalzo.
  • Antidolorifici.

Antibiotici

Gli antibiotici sono talvolta necessari per la sinusite, se si dispone di una infezione batterica. Tuttavia, la sinusite cronica è in genere causata da qualcosa di diverso dai batteri, quindi gli antibiotici di solito non aiutano.

Antibiotici usati per curare la sinusite cronica causata da un’infezione batterica, comprendono amoxicillina , doxiciclina o la combinazione di  trimetoprim-sulfametossazolo . Se l’infezione non si placa o se la sinusite ritorna, il medico può provare un antibiotico diverso.

Immunoterapia

Usata nei casi in cui l’allergia sia responsabile della sinusite

Chirurgia

Nei casi che non hanno beneficio dai farmaci o da altri trattamenti, la chirurgia endoscopica sinusale può essere un’opzione. Per questa procedura, il medico utilizza un endoscopio, un tubo sottile e flessibile con una luce , per esplorare i canali nasali. Poi, a seconda della fonte di ostruzione, il medico può utilizzare vari strumenti per rimuovere il tessuto  che sta causando l’ostruzione nasale.
In alcuni casi, si effettua un ingrandimento dei seni nasali per favorire meglio il drenaggio.

Referenze »

Rhinosinusitis: What is chronic rhinosinusitis? American Academy of Allergy Asthma & Immunology. www.aaaai.org/patients/publicedmat/sinusitis/whatischronicsinusitis.stm. Accessed Aug. 10, 2010.
Jebreel A, et al. Chronic rhinosinusitis: Role of CT scans in the evaluation of paranasal sinuses. Internet Journal of Otorhinolaryngology. 2007;6:e1. http://www.ispub.com/ostia/index.php?xmlFilePath=journals/ijorl/vol6n2/ct.xml. Accessed Aug. 10, 2010.
Hamilos D. Clinical manifestations, pathophysiology, and diagnosis of chronic rhinosinusitis. http://www.uptodate.com/home/index.html. Accessed Aug. 10, 2010.
Hamilos D. Medical management of chronic rhinosinusitis. http://www.uptodate.com/home/index.html. Accessed Aug. 10, 2010.
Wood AJ, et al. Pathogenesis and treatment of chronic rhinosinusitis. Postgraduate Medicine Journal. 2010;86:359.
Guilemany JM, et al. Controversies in the treatment of chronic rhinosinusitis. Expert Review Respiratory Medicine. 2010;4:463.
Naegleria FAQs. Centers for Disease Control and Prevention. http://www.cdc.gov/parasites/naegleria/faqs.html. Accessed Dec. 30, 2011.

Link sponsorizzati